Accordi – Ai Big Data per l’Industria 4.0 ci pensano Tierra e PoliTO
12/04/2018

Politecnico di Torino (www.polito.it) e Tierra (www.tierratelematics.com), società torinese leader nello sviluppo di soluzioni avanzate in ambito IoT per l’Industria 4.0, hanno annunciato l’accordo, della durata di 5 anni, per l’avvio di una ricerca congiunta per la creazione di un motore di intelligenza artificiale adibito all’elaborazione dei Big Data in tre diversi ambiti: Data Analytics, Feature Extraction e Image Processing for Computer Vision, Fog Computing e Opportunistic Networking.

L’industria moderna che intende incrementare il proprio volume di business e mantenere un’alta competitività all’interno del proprio mercato di riferimento, deve essere in grado di utilizzare le più avanzate tecnologie digitali per un modello di gestione che crei interazione tra tutti gli asset dell’azienda. “I dati sono l’ingrediente fondamentale della trasformazione digitale. Le tecnologie più innovative nei prossimi anni, tra cui IoT, intelligenza artificiale, blockchain, machine learning, sono metodi di raccolta, analisi e archiviazione delle informazioni. L’obiettivo di Topcon, di cui Tierra è una joint-venture, è sempre quello di creare valore dalle ‘cose’ per trasformare il Futuro”, ha affermato Ivan Di Federico, Presidente di Tierra S.p.A., Executive Vice President e Chief Strategy Officer di Topcon Positioning Systems.

“La collaborazione con Tierra è estremamente interessante per il nostro Ateneo, tanto che l’azienda ha deciso di portare a Torino il suo nuovo centro di ricerca, grazie al quale sicuramente avremo modo di condurre nuovi progetti comuni”, ha dichiarato Emilio Paolucci, Vice Rettore al Trasferimento Tecnologico del Politecnico di Torino.

Il progetto di ricerca vede coinvolti numerosi esperti ingegneri e sviluppatori della società torinese e il team del Politecnico coordinati dai professori Marco Mellia, del Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni, e Fulvio Risso, del Dipartimento di Automatica e Informatica. La ricerca sarà condotta anche in collaborazione con la University of California, Berkeley Engineering Department, grazie all’accordo di partnership sottoscritto tra i due Atenei nel mese di febbraio scorso.

“Con questa importante partnership, Tierra dimostra il proprio impegno e la volontà di comprendere e anticipare le tendenze tecnologiche, per offrire soluzioni innovative ai problemi comuni. L’arricchimento umano e la valorizzazione dei talenti sono al centro della nostra mission”, ha sottolineato Paolo Traso, CEO di Tierra. Le opportunità aperte dall’uso dei dati e dalle metodologie disponibili per il loro processamento, offrono il vantaggio di migliorare e ottimizzare continuamente prodotti e servizi.

L’accordo tra Tierra e il Politecnico di Torino è un esempio di collaborazione in questa direzione: l’azienda mette a disposizione i dati e le conoscenze del dominio applicativo, mentre l’università, con il suo centro SmartData@PoliTO, offre supporto all’uso corretto di metodologie di Machine Learning e Big Data. Questsa partnership, oltre alla collaborazione per l’avvio della ricerca, offrirà anche una grande opportunità professionale: è prevista la possibilità di attivare progetti di tesi e tirocini in azienda su argomenti inerenti l’accordo.



Precedente | Seguente


COMMENTI
Sondaggio
La robotica è una delle discipline protagoniste dell’evoluzione tecnologica. Quali i robot e i sistemi che avranno uno sviluppo più rapido e costante?

La rivista
Copertina Tecn'è Luglio/Agosto 2018

Eureka n.4 - 2018
Newsletter



Sponsor

















































OpenFactory Edizioni
© 2018. Open Factory Srl - Via Bernardo Rucellai, 37/B - 20126 Milano - Phone +39 02 49517730 +39 02 49517731 - Telefax +39 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.

Privacy Policy
Powered by Joy ADV