Manifestazioni – IMTS: una fiera per l’oggi con lo sguardo sul domani
09/07/2018

Chi vuole essere aggiornato sugli sviluppi tecnologici globali e guardare al futuro della produzione non può trovare luogo migliore di IMTS, The International Manufacturing Technology Show (www.imts.com), in programma dal 10 al 15 settembre presso il McCormick Place a Chicago, Illinois, negli USA.

“Le grandi imprese utilizzano IMTS per presentare le loro nuove tecnologie per un mercato economico importante qual è quello nordamericano”, afferma Tim Shinbara, Vicepresidente della tecnologia di produzione di AMT, Association for Manufacturing Technology (www.amtonline.org), organizzatrice di IMTS. “Prodotti, soluzioni e tendenze non ancora disponibili a inizio anno, dato il rapido sviluppo della tecnologia, saranno oggetto di presentazione a IMTS”.

Tra le tecnologie in mostra, il filo conduttore sarà sicuramente la digitalizzazione, così come robotica, automazione, garanzia della qualità e produzione additiva giocheranno un ruolo chiave.

L’ETC, Emerging Technology Center, dell’AMT è conosciuto per l’offerta di tecnologie e visioni innovative che danno forma al futuro della produzione. A IMTS, ETC mostrerà una macchina utensile in rete, fisicamente e digitalmente, un braccio robotico e una macchina di misura a coordinate. “Chi desidera vedere e sperimentare un ‘sistema’ di produzione distribuita e digitalizzata può assistere alle dimostrazioni che l’ETC proporrà in fiera, soluzioni che garantiscono informazioni preziose sulle tendenze tecnologiche che domineranno i prossimi 15 anni di produzione”, afferma Shinbara.

Standard aperti come il protocollo MTConnect e l’architettura ROS-Industrial, Robotic Operation System, entrambi presentati da ETC, riducono le barriere per chi desidera coordinare il flusso e la gestione dei dati tra diversi modelli di dispositivi e marchi di produttori. “Al fine di una maggiore produttività, i responsabili necessitano di una migliore visibilità dei dati e di una visione olistica del loro operare”, afferma Shinbara. “Numerosi visitatori vengono a IMTS per automatizzare le loro attività e per scoprire come gestire i dati di fabbrica nel miglio modo possibile”.

“Visitiamo IMTS per vedere che cosa possiamo fare nel futuro”, afferma Scott Volk, Vicepresidente di MetalQuest Unlimited. “Se un cliente si rivolge a noi con un problema, possiamo applicare quanto ‘imparato’ in fiera, proponendo la giusta soluzione”. Un esempio? In base alla tecnologia vista a IMTS, MetalQuest ha realizzato una cella di lavoro automatizzata composta da due torni CNC Okuma 2SP, con due carriponte, quattro robot FANUC e un centro di lavoro verticale Okuma, connessi con protocollo MTConnect: un sistema che ha consentito di incrementare la produttività e di realizzare, con un solo operatore, da 50.000 a 70.000 parti/mese.

“In IMTS, abbiamo scoperto dispositivi, strumenti di serraggio e taglio che non sapevamo esistessero”, racconta Geno Lemery, Responsabile delle operazioni di Winsert, un’azienda di 186 dipendenti che offre le proprie soluzioni resistenti a temperatura, corrosione e logoramento. “Abbiamo ottenuto le informazioni necessarie per passare da una normale fabbrica di macchine a un’azienda d’eccellenza nel panorama internazionale, con un’efficienza totale delle apparecchiature del 90%, un valore pressoché perfetto per la produttività”.

Anche Accurate Gauge & Manufacturing, che possiede tre stabilimenti per un’area totale di ben 11.000 metri quadrati a Rochester Hills, nel Michigan, e che produce boccole per autocarri articolati, sostiene tramite Mark Tario, ingegnere e Responsabile della sicurezza, che: “tutti sognano di migliorare i loro affari e IMTS è un incubatore di idee”. Alla scorsa edizione, Tario ha scoperto uno strumento di smussatura con gioco assiale che ha permesso di automatizzare le operazioni di sbavatura.

“Ora che abbiamo automatizzato il processo di sbavatura, impieghiamo lo stesso numero di lavoratori, ma in modo più produttivo”, afferma Tario. “Mentre la macchina lavora, gli operatori si possono concentrare sulla qualità e su altre attività produttive”.

Shinbara sottolinea, infine, che IMTS è più di una semplice mostra: “le conferenze e le sessioni tecnologiche di IMTS offrono a ingegneri, manager e dirigenti l’opportunità di acquisire conoscenze in forma ‘concentrata’ che miglioreranno la loro posizione competitiva”.

 



Precedente | Seguente


COMMENTI
Sondaggio
Quali di questi “interpreti tecnologici” animeranno la scena industriale italiana nel corso del 2019, divenendo i principali “attori” dello sviluppo futuro?

La rivista
Copertina Tecn'è Novembre 2018

Eureka n.6 - 2018

Copertina The best of automation
Newsletter



Sponsor



































































OpenFactory Edizioni
© 2018. Open Factory Edizioni s.r.l. - Via Bernardo Rucellai, 37/B - 20126 Milano - Phone +39 02 49517730 +39 02 49517731 - Telefax +39 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.

Redazione | Privacy Policy
Powered by Joy ADV