Simulazione – L’integrazione tra Vires VTD e MSC Adams accelera i tempi dei veicoli a guida autonoma
05/12/2018

MSC Software (www.mscsoftware.com) ha annunciato l’espansione della propria offerta per la prototipazione virtuale attraverso i miglioramenti operati nella ultima versione di Adams, il software più utilizzato nel mondo per la simulazione dinamica Multibody. L’innovazione proposta da questa nuova release risiede nell’integrazione tra MSC Adams e VTD (Virtual Test Drive) di Vires Simulations technologie GmbH, part of Hexagon AB.

VTD, utilizzato per lo sviluppo e la validazione di sistemi di guida assistita (ADAS) di sicurezza attiva, compone – insieme ad Adams 2018.1 – una soluzione leader per lo sviluppo di veicoli a guida autonoma. L’ultima versione di Adams consente una nuova connessione tra Adams Car e VTD sviluppata per far sì che il modello fornito da Adams Car possa essere importato in modo semplice all’interno dell’ambiente di simulazione VTD, consentendo, in questo modo, di ottenere una rappresentazione realistica della dinamica della vettura.

“In passato abbiamo interfacciato la nostra piattaforma VTD con svariate soluzioni per la simulazione della dinamica del veicolo, ma solo ora, grazie all’integrazione con MSC Adams, abbiamo la possibilità di spingere l’accuratezza delle nostre simulazioni a livelli ineguagliati. Possiamo dire che siamo riusciti per la prima volta a far lavorare in parallelo due software che sono di fatto gli standard di riferimento nei rispettivi campi di applicazione”, sostiene Marius Dupuis, Managing Director of Vires.

“Collegare le migliori soluzioni disponibili per la simulazione della dinamica del veicolo e dell’ambiente circostante è essenziale per lo sviluppo virtuali dei veicoli a guida autonoma”, commenta l’Ing. Luca Castignani, Chief Autonomous Driving Strategist di MSC Software. “Integrare un modello di veicolo affidabile con un ambiente 3D fotorealistico consente agli ingegneri di valutare con accuratezza i diversi e spesso complessi, scenari che un veicolo autonomo deve affrontare”.

Questa nuova release contiene anche dei notevoli miglioramenti relativi alle performance e alla visualizzazione. Adams 2018.1 rende possibile visualizzare in tempo reale il movimento durante l’esecuzione del modello Adams. Questa funzionalità permette di ottenere l’animazione della risposta del veicolo di fronte alle diverse variazioni operate nell’input del modello.

Inoltre, questa versione migliora ampiamente le performance di Adams Solver e di Adams Tire rendendo più veloci i tempi di soluzione. MSC Software è in grado di offrire un workflow completo per lo sviluppo virtuale e per la visualizzazione dei sistemi avanzati di assistenza alla guida. La soluzione abbinata di Adams e VTD consente di riprodurre con la massima fedeltà, e in real time, sia il modello del veicolo che la simulazione della percezione dei suoi sensori.

 



Precedente | Seguente


COMMENTI
Sondaggio
Quale tipologia di regalo preferiresti ricevere per le festività natalizie?

La rivista
Copertina Tecn'è Dicembre 2018

Copertina Supplemento Tecn'è Dicembre 2018

Eureka n.6 - 2018

Copertina The best of automation
Newsletter



Sponsor













































OpenFactory Edizioni
© 2018. Open Factory Edizioni s.r.l. - Via Bernardo Rucellai, 37/B - 20126 Milano - Phone +39 02 49517730 +39 02 49517731 - Telefax +39 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.

Redazione | Privacy Policy
Powered by Joy ADV