Tecnologia – Induttori per veicoli su rotaia
04/09/2013

Sintermetalle Prometheus GmbH & Co. KG (www.smp.de) ha sviluppato una serie di induttori particolarmente adatti per il settore della tecnologia ferroviaria dove vengono tipicamente impiegati nei convertitori statici di frequenza per motori asincroni trifase. Le principali caratteristiche sono: basse perdite, silenziosità ed elevatissima resistenza agli urti e alle alte temperature.

Gli induttori hanno il compito di limitare la corrente in ingresso e la corrente in uscita sia negli invertitori che alimentano i motori asincroni trifase sia nei convertitori ausiliari di bordo. Per ottenere componenti induttivi a basse perdite, SMP, rappresentata in Italia da Sisram (www.sisram.it) utilizza speciali nuclei magnetici ottenuti da polveri metalliche la cui formulazione e granulometria è stata appositamente messa a punto per questa applicazione. Queste polveri vengono legate ad alta pressione con speciali resine che ne consentono l’impiego fino a elevate temperature. Oltre alle basse perdite, alla resistenza alle vibrazioni, agli urti, e alle elevate temperature, i componenti destinati ai veicoli su rotaia devono soddisfare altri requisiti: essere di dimensioni e di peso contenuti per facilitare il montaggio all’interno di spazi ridotti, risultare impermeabili alla polvere, allo sporco e all’acqua e, nel caso di utilizzo su vagoni per trasporto passeggeri, essere silenziosi.

I componenti induttivi SMP sono in grado di sopportare sbalzi di tensione con gradienti fino a 10 kV/µs e vengono sottoposti a complessi test vibrazionali al fine di garantire che siano resistenti agli urti e alle vibrazioni in ogni direzione. Per resistere alle elevate temperature (fino a 180 °C) nelle applicazioni ferroviarie, tutti gli induttori di SMP vengono realizzati secondo il sistema di isolamento con omologazione UL di classe H. Il rivestimento protettivo, realizzato secondo IP66 protegge contro la polvere e l’acqua. Questo consente anche il montaggio all’esterno dei cassoni che contengono i convertitori statici.

Grazie a tale tipologia di montaggio il calore prodotto dall’induttore non si diffonde all’interno del convertitore, ma viene dissipato direttamente all’esterno, consentendo di evitare l’uso di ventilatori e di ridurre le dimensioni della struttura al momento della progettazione. È inoltre possibile dimensionare l’induttore a temperature ambientali decisamente più basse nel caso in cui il sistema elettronico sia applicato sottotelaio. Per facilitare il posizionamento degli induttori all’esterno dei convertitori, SMP ha progettato speciali staffe che ne rendono particolarmente agevole il montaggio. Per gli induttori destinati al settore del trasporto passeggeri, SMP utilizza nuclei realizzati con materiali a bassissima magnetostrizione, appositamente sviluppati, che rendono questi componenti estremamente silenziosi.

Oltre che nel settore della tecnologia ferroviaria, i componenti induttivi SMP trovano impiego nei convertitori statici delle turbine eoliche, negli inverter solari, negli elettromedicali e in altre applicazioni della tecnica di propulsione e dell’elettronica di potenza. Gli induttori sono realizzabili per frequenze fino a 200 kHZ e correnti fino a 1.000 A. La forma è tipicamente cilindrica con diametro fino a 300 mm e peso fino a 130 kg. In funzione del tipo di applicazione sono disponibili gradi di protezione fino a IP66. Tutti i componenti sono conformi alle direttive RoHS e REACH; i materiali impiegati sono omologati UL.



Precedente | Seguente


COMMENTI
Sondaggio
Vota l’articolo più bello di dicembre. Quale ti piace di più?

La rivista
Newsletter



Sponsor



































OpenFactory Edizioni
© 2014. Open Factory Srl - Via Bernardo Rucellai, 10 - 20126 Milano - Phone + 039 02 49517730 + 039 02 49517731 - Telefax + 039 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.
Powered by Joy ADV