Cogenerazione - Nuovo impianto Intergen per Madel
12/10/2017

 

Intergen (www.intergen.it), azienda italiana che opera nel settore dell’energia da oltre 70 anni, specializzata nella progettazione e installazione di impianti di cogenerazione ad alto rendimento, ha attivato un nuovo impianto presso Madel (http://madel.net), leader nella produzione di prodotti per la pulizia della casa e per la cura della persona.

Madel, gruppo italiano fondato nel 1977, è proprietario di importanti brand commerciali come Winni’s, Deox e Pulirapid e vanta un’area che si estende per 86.000 m2 all’interno della quale sono presenti ben 12 linee di produzione altamente automatizzate in grado di produrre fino a 300 pezzi al minuto. Il processo di lavorazione che ha luogo presso lo stabilimento di Cotignola in provincia di Ravenna richiede elevate quantità di energia elettrica e termica, condizione ottimale per sfruttare al massimo le potenzialità di un impianto di cogenerazione.

L’azienda romagnola è attiva da molti anni nella ricerca e nell’implementazione di risorse energetiche alternative per ottimizzare il processo produttivo. L’efficientamento attraverso un’unità cogenerativa Intergen si inserisce nella “Filosofia Verde” messa in atto da Madel, che prevede il massimo impegno per la salvaguardia dell'ambiente. La generazione combinata di energia elettrica e termica vicino a dove viene consumata consentirà, in base a stime preliminari, di ridurre di circa 1.000 tonnellate/annue le emissioni di CO² in atmosfera. L’ottimizzazione delle risorse energetiche inoltre diminuirà i costi di produzione, rendendo l’azienda maggiormente competitiva sia sul mercato italiano che estero.

Intergen è un partner che gestisce tutte le fasi del processo, dallo studio di fattibilità alla progettazione, fino all’installazione e manutenzione dell’impianto di cogenerazione. A seguito di un’attenta analisi dei consumi dell’azienda è stata consigliata l’installazione di un impianto cogenerativo equipaggiato di un motore endotermico MWM (Motoren Werke Mannheim), modello TCG2016V12 alimentato a gas metano, che eroga una potenza elettrica di 600 kWe (250 NOx). L’energia elettrica prodotta e l’energia termica recuperata dal motore saranno interamente assorbite dalle utenze di stabilimento di Madel e utilizzate nella fase di produttiva e di riscaldamento dell’edificio.

Intergen ha la competenza e il know how per realizzare gli impianti secondo le esigenze del cliente. Il cogeneratore installato presso Madel rappresenta un eccellente esempio di impianto “tailor made” che, oltre a soddisfare il fabbisogno energetico della produzione soddisfa i requisiti estetici dello stabilimento. L’impianto è stato infatti progettato con una cofanatura personalizzata da esterno che garantisce il contenimento delle emissioni acustiche sotto i 55 dB(A) a 10 metri e, è stata verniciata di rosso per uniformare l’impianto agli altri edifici circostanti, minimizzando l’impatto visivo.

Intergen garantirà a Madel un servizio di Full Service per la manutenzione ordinaria e straordinaria dell’impianto. La dealership esclusiva per il mercato italiano per i motori MWM consente a Intergen di formare tecnici altamente qualificati che seguono corsi dedicati organizzati sia presso la propria sede di Lomagna, che presso la casa madre tedesca con training on the job, offrendo un servizio di customer service di altissima qualità attivo 7 giorni su 7, 365 giorni/anno con disponibilità dei pezzi di ricambio entro le 24 ore. In questo modo è possibile ottimizzare le performance dei motori, massimizzare la generazione combinata di energia elettrica e termica, riducendo i tempi di payback dell’investimento dell’impianto, che secondo le stime, nel caso di Madel, sarà ripagato in soli tre anni di funzionamento.



Precedente | Seguente


COMMENTI
Sondaggio
Quanto importante può essere uno strumento di comunicazione online. Misuriamo la capacità del nostro sito. Esprimi un tuo giudizio con uno dei voti riportati: 10 il massimo e 1 il minimo.

La rivista




Newsletter



Sponsor







































OpenFactory Edizioni
© 2017. Open Factory Srl - Via Bernardo Rucellai, 37/B - 20126 Milano - Phone +39 02 49517730 +39 02 49517731 - Telefax +39 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.

Privacy Policy
Powered by Joy ADV