Stampa 3D - RS Components sostiene Ambionics
05/12/2017

RS Components (www.rs-components.com), distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, nell’ambito della campagna “for the inspired” ha supportato l’innovativa start-up Ambionics (www.ambionics.co.uk), il cui obiettivo è mettere a disposizione arti funzionali con tecnologia idraulica per i bambini di tutto il mondo che ne hanno bisogno. Il fondatore di questa start up, Ben Ryan, ha infatti sviluppato un arto idraulico funzionante per suo figlio, reduce da un’amputazione.

RS ha fornito il filamento per la stampa 3D necessario per lo sviluppo del prototipo di un arto dopo che Ben, non trovando un’opzione soddisfacente tra gli arti disponibili per bambini e neonati, decise di abbandonare la sua carriera di insegnante per dedicarsi totalmente allo sviluppo di un braccio nuovo per il figlio Sol, che perse l’arto poco dopo la nascita. Ben, al fine di garantire a tutti i bambini che vivono situazioni simili a Sol l'accesso alla tecnologia, ha fondato Ambionics, grazie anche al crowdfunding sostenuto da RS che ha sponsorizzato la versione di prova presso 20 famiglie in tutto il mondo.

L’impresa di Ben è stata documentata da un video della serie “Portrait of an Inventor” prodotto da RS. Alison Hutchings, Assistant Global Category Manager per la stampa 3D di RS ha commentato: "Ho visto la commovente storia di Ben al notiziario e ho capito che RS avrebbe potuto aiutarlo. Lo abbiamo contattato tramite LinkedIn e iniziato da lì la nostra collaborazione. Siamo stati ispirati dalla sua motivazione e dal suo coraggio, spinti principalmente dal fatto che non avesse alcun background di progettazione. Abbiamo deciso così di sostenere Ambionics".

Prosegue Hutchings: “Mettendo a disposizione di Ben il filamento per la stampa 3D gli abbiamo permesso di concentrarsi sul progetto senza restrizioni legate a costi di produzione. Il progetto ha già destato grande interesse, raggiungendo la cifra di £ 23.000 tramite il crowdfunding che ha come obiettivo di raccogliere £ 150.000. È un progetto davvero nobile e siamo particolarmente orgogliosi di esserne sostenitori”.

Ben Ryan ha affermato: “Sono felice dei progressi che stiamo facendo nello sviluppo e nei test degli arti Ambionics, tutto questo è stato possibile solamente grazie ai sostenitori del progetto, RS per primo. Le opzioni per bambini e neonati che hanno perso gli arti sono veramente ingombranti, con un livello di tecnologia non adeguato per quelli sotto i tre o quattro anni, inoltre la maggior parte degli arti non è esteticamente gradevole. Il mio scopo, attraverso Ambionics, è di aiutare i bambini di tutto il mondo a scegliere e a continuare a usare protesi fino all’età adulta. È essenziale offrire al più presto possibile al bambino una funzionalità sicura senza parti di piccole dimensioni o batterie”.

Sostenendo il progetto di Ambionics, RS rafforza la sua nuova posizione quale brand ‘for the inspired’ che celebra i risultati dei propri clienti e fornitori. Dimostra, inoltre, che RS sostiene l'innovazione, promuove le opportunità del futuro e abilita le idee per trasformarle in realtà.



Precedente | Seguente


COMMENTI
Sondaggio
Quanto importante può essere uno strumento di comunicazione online. Misuriamo la capacità del nostro sito. Esprimi un tuo giudizio con uno dei voti riportati: 10 il massimo e 1 il minimo.

La rivista




Newsletter



Sponsor







































OpenFactory Edizioni
© 2017. Open Factory Srl - Via Bernardo Rucellai, 37/B - 20126 Milano - Phone +39 02 49517730 +39 02 49517731 - Telefax +39 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.

Privacy Policy
Powered by Joy ADV