Energia – Socomec risponde alla rivoluzione digitale con gli UPS Masterys
13/09/2018

Equipaggiato per le Smart Factory di oggi e domani, l’UPS Masterys di quarta generazione è firmato Socomec (www.socomec.it), una soluzione in grado di unire il mondo dell’alimentazione sicura e quello della rivoluzione digitale per semplificare gli impianti UPS e migliorarne le prestazioni.

Integrando tecnologie smart in un’infrastruttura elettrica, il sistema Masterys di Socomec consente agli utenti di ridurre i consumi di energia, i costi e le emissioni e di utilizzare le risorse in maniera più efficiente. L’installazione e la messa in servizio degli UPS sono fondamentali per garantirne il corretto funzionamento e ottimizzarne le prestazioni. Considerando il prodotto dal punto di vista degli utenti finali, Socomec definisce un approccio “disruptive” alle procedure di installazione degli UPS.

E-Wire, la prima App progettata specificatamente per supportare l’installazione di UPS, semplifica il lavoro dell’installatore, migliora l’affidabilità dell’alimentazione elettrica e garantisce l’esecuzione di tutti i passaggi di installazione e delle valutazioni necessarie per una corretta realizzazione dell’impianto.

Una volta terminata l’installazione, E-Wire guida l’operatore nell’esecuzione di controlli e verifiche, incluse le misure elettriche. Un report dettagliato viene inviato al Centro Servizi Socomec per verifica, validazione e autorizzazione alla messa in servizio dell’impianto.

Come parte di una gamma completa, le soluzioni Masterys di Socomec sono state progettate per essere adatte a ogni esigenza, incluso il rinnovamento di impianti esistenti. Inoltre, il monitoraggio continuo via web delle prestazioni degli UPS Socomec da parte degli esperti consente di rilevare tempestivamente le anomalie e di prevenire possibili malfunzionamenti attraverso servizi di manutenzione predittiva, preventiva e correttiva.

Il design di Masterys rende più efficienti le procedure di riparazione: il tempo di ripristino è molto più rapido rispetto a qualsiasi UPS monolitico di generazione precedente. “Un vero nativo digitale, il sistema Masterys di quarta generazione è figlio della rivoluzione digitale ed è predisposto per soddisfare i requisiti dell’Industria 4.0”, spiega Olivier Tremouille, Business Application Director di Socomec.

“Per continuare a essere rilevanti nel tempo, i componenti di un’infrastruttura elettrica devono offrire prestazioni straordinarie, superiori alle aspettative, ed essere in grado di integrarsi perfettamente in architetture esistenti, garantendo, nel contempo, la robustezza e la flessibilità necessarie ad affrontare l’incertezza degli scenari futuri: Masterys risponde a tutte queste necessità”, conclude Tremouille.



Precedente | Seguente


COMMENTI
Sondaggio
Quali di questi “interpreti tecnologici” animeranno la scena industriale italiana nel corso del 2019, divenendo i principali “attori” dello sviluppo futuro?

La rivista
Copertina Tecn'è Novembre 2018

Eureka n.6 - 2018

Copertina The best of automation
Newsletter



Sponsor



































































OpenFactory Edizioni
© 2018. Open Factory Edizioni s.r.l. - Via Bernardo Rucellai, 37/B - 20126 Milano - Phone +39 02 49517730 +39 02 49517731 - Telefax +39 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.

Redazione | Privacy Policy
Powered by Joy ADV