Utensili - Maschiatura diretta senza rottura utensile con Yamawa
16/06/2017

Yamawa (www.yamawa.eu) lancia la linea di maschi ACHSP che consente di ridurre notevolmente i tempi di lavorazione nella filettatura di fori da pressofusione di particolari in alluminio saltando la fase di calibratura ed eliminando i rischi di rottura dell’utensile.

I maschi ACHSP sono dotati di un tagliente in testa che consente di calibrare il foro superando la necessità di un passaggio intermedio di foratura e limitando al minimo i rischi di rottura utensile, solitamente molto frequenti a causa delle dimensioni ridotte o irregolari dei fori da pressofusione.

Oltre al tagliente in testa, caratteristiche fondamentali per la performance del maschio sono: la particolare geometria del tagliente frontale; la refrigerazione interna; la combinazione di substrato in metallo duro a grana ultra-fine e rivestimento speciale che limitano al minimo usura e scheggiature; il gambo rinforzato che aumenta la rigidità.

I maschi ACHSP consentono una lavorazione stabile anche a velocità molto elevate (30÷50 m/min). L’alta velocità, associata all’eliminazione della fase di calibratura, si traduce in riduzione sostanziale dei tempi di lavorazione per ogni componente, senza che questo vada ad inficiare la qualità del lavoro o la stabilità della lavorazione.

Questa tipologia di maschi è la soluzione ideale per la lavorazione dei particolari in alluminio in tutti quei settori con produzioni di serie che richiedono un numero elevato di filetti, come per esempio l’industria automobilistica.

“La continua ricerca di soluzioni che incrementino produttività e stabilità dei processi produttivi è una priorità per le aziende di un settore particolarmente competitivo come l’industria delle lavorazioni meccaniche. In risposta a questa tendenza, Yamawa ha sviluppato la linea ACHSP progettata specificamente per ottimizzare il ciclo produttivo di un’applicazione sempre più comune nei segmenti delle produzioni di massa – dichiara Alessandro Sorgato, CEO Yamawa Europe - Lo sviluppo di questa linea è un altro passo importante nel percorso di ascolto e incontro delle esigenze degli utilizzatori intrapreso da Yamawa. Partiamo dalle necessità concrete e arriviamo a soluzioni altrettanto concrete”.

I maschi ACHSP sono da subito disponibili nelle misure M6x1, M8x1,25, M10x1,5 e M10x1,25



Precedente | Seguente


COMMENTI
Sondaggio
Dedicato in particolare modo a chi ha esposto o visitato la EMO di Hannover, questo sondaggio vuole porre in luce il futuro della macchina utensile e la sua evoluzione.

La rivista




Newsletter



Sponsor



































































OpenFactory Edizioni
© 2017. Open Factory Srl - Via Bernardo Rucellai, 37/B - 20126 Milano - Phone + 039 02 49517730 + 039 02 49517731 - Telefax + 039 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.

Privacy Policy
Powered by Joy ADV