Componenti – Incrementare il rendimento del raccolto con Bosch Rexroth
01/12/2017

Con il controllo elettroidraulico per sollevatori EHC-8, Bosch Rexroth (www.boschrexroth.com) ha sviluppato una soluzione di sistema che soddisfa le necessità dei mercati emergenti per trattori a partire da 30 kW. Ciò permette maggiore efficacia nella coltivazione, un miglior rendimento e più elevati standard di sicurezza per i conducenti. I componenti possono essere adattati alle condizioni climatiche di regioni tropicali e sub-tropicali come India, Sud-Est asiatico, Africa e Sudamerica.

Gli agricoltori possono ottenere sostanziali incrementi dei raccolti con la coltivazione automatizzata del terreno. Grazie a un pieno controllo di forza e posizione, la soluzione di sistema EHC-8 Rexroth è in grado di eseguire precise operazioni di innalzamento ed abbassamento del sollevatore, rendendo possibile un’attività di aratura precisa. Il terreno viene dissodato in modo uniforme e delicato, garantendo migliori raccolti.

Oggi questa tecnologia, già da tempo standard nel segmento dei trattori più tecnologici e del segmento di media potenza, è accessibile anche per i trattori tra i 30 e i 90 kW utilizzati nei mercati emergenti, dove fino ad ora si sono preferite soluzioni meccaniche. Queste però sono maggiormente soggette ad usura, e richiedono la regolazione manuale, per la quale il conducente deve girarsi, con un notevole sforzo e sollecitazioni alla schiena, e perdita momentanea della visuale.

Con la soluzione di sistema EHC-8 Bosch Rexroth riempie un vuoto del mercato, adattando tutti i componenti alle esigenze dei trattori utilizzati nei mercati in crescita, rendendolo più resistente alle condizioni ambientali, dotandolo di un supporto ammortizzante e aumentando l’illuminazione del controller per renderlo leggibile anche in presenza di una luce solare particolarmente intensa.

Questi adattamenti si sono resi necessari perché la maggior parte dei trattori utilizzati nei Paesi emergenti sono privi di cabina e non sono dotati di ammortizzatori.

Analogamente ai suoi cugini più grandi, il controllo elettroidraulico Rexroth per sollevatori EHC-8 garantisce una coltivazione del terreno più uniforme in presenza di differenti condizioni del suolo, riducendo lo slittamento delle ruote del trattore quando si rende necessario superare dei tratti di percorso particolarmente impegnativi. L’operatore specifica la profondità desiderata per l’attrezzo e può concentrarsi sulla guida. Inoltre, in caso di trasporto di attrezzature con l’aratro sollevato, il sistema implementa un’ulteriore funzione di ammortizzazione durante la marcia su strade bianche, aumentando la sicurezza delle condizioni di guida.

Bosch Rexroth ha venduto oltre tre milioni di unità EHC in tutte le classi di potenza. In aggiunta all’EHC-8, l’EHC-15 copre la classe di potenza fino a 180 kW e l’EHC-22 la classe premium oltre i 180 kW.

I dispositivi di elettronica mobile sono armonizzati tra loro per quanto riguarda funzionamento e performance, grazie a soluzioni software e alle valvole e ai sensori della serie EHR.

Il controllo elettroidraulico può essere completamente integrato nella costruzione della macchina, e il software può anche essere installato su una centralina SRC Rexroth di livello superiore.



Precedente | Seguente


COMMENTI
Sondaggio
Quanto importante può essere uno strumento di comunicazione online. Misuriamo la capacità del nostro sito. Esprimi un tuo giudizio con uno dei voti riportati: 10 il massimo e 1 il minimo.

La rivista




Newsletter



Sponsor







































OpenFactory Edizioni
© 2017. Open Factory Srl - Via Bernardo Rucellai, 37/B - 20126 Milano - Phone +39 02 49517730 +39 02 49517731 - Telefax +39 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.

Privacy Policy
Powered by Joy ADV