Utensili
FORATURE OTTIMIZZATE
01/03/2018

Seco è uno dei principali fornitori mondiali di soluzioni complete per lavorazioni ad asportazione di truciolo di fresatura, tornitura, lavorazione fori e filettatura.

Il Gruppo svedese Seco Tools, rappresentato nel nostro Paese dalla filiale di Guanzate, in provincia di Como, investe costantemente in ricerca e sviluppo: lo dimostrano il design delle punte Perfomax e le prestazioni delle Feedmax -P.

di Federica Conti

Il Gruppo svedese Seco Tools (www.secotools.it) è tra i leader mondiali nella costruzione di utensili in metallo duro per asportazione di truciolo. Con sede a Fagersta, in Svezia, e presente in più di 45 paesi, Seco è uno dei principali fornitori mondiali di soluzioni complete per lavorazioni ad asportazione di truciolo di fresatura, tornitura, lavorazione fori e filettatura. Da oltre ottant’anni collabora fianco a fianco con i produttori di ogni segmento industriale per fornire gli utensili, i processi e i servizi necessari per aumentare la produttività e la redditività.

La filiale italiana, d’altro canto, costruisce nello stabilimento comense di Guanzate utensili speciali completi costituiti da corpi fresa e inserti in metallo duro. “A Guanzate sforniamo ogni anno quasi 1.000 nuovi prodotti speciali, che equivalgono ad altrettanti problemi risolti”, affermava in un articolo apparso sul nostro mensile TECN’È, nel numero di luglio/agosto dello scorso anno, il Direttore Tecnico di Seco Tools Italia Emilio Scandroglio.

Tutto quanto detto finora alimenta continuamente la competenza del personale Seco Tools che è così in grado di soddisfare quotidianamente le esigenze delle migliori aziende del mondo ogni settore della metalmeccanica, tra cui, per esempio, i comparti aerospace, energia, oil&gas, automotive, stampisti, medicale, lavorazione d’ingranaggi, senza ovviamente dimenticare la meccanica generale.

UN INNOVATIVO DESIGN PER INCREMENTARE LE PRESTAZIONI 

In linea con la propria mission di garantire il miglior utensile a ogni clienti, grazie a una ricerca e sviluppo costante e continua, Seco Tools ha sviluppato, tra le ultime soluzioni, un nuovo design per la punta Seco Perfomax che consente di ottimizzare ulteriormente le prestazioni di foratura. Grazie al nuovo design, questa punta a inserti Seco consente parametri di foratura superiori e offre una durata utensile prolungata, nonché un controllo e un’evacuazione dei trucioli ottimali.

Le caratteristiche innovative della punta includono un nuovo disegno delle eliche con speciali superfici anti-attrito e parti frontali indurite al laser per migliorare resistenza, stabilità e precisione. Il design delle Perfomax è caratterizzato da eliche più grandi e da un’area per la formazione del truciolo più ampia, con un’uscita più regolare e dalla morfologia “a ventre di balena”, progettata da Seco, che riduce al minimo il contatto tra i trucioli e le superfici delle eliche. La punta genera trucioli più corti che vengono evacuati in modo facile e veloce, riducendo notevolmente il rischio di intasamento per una maggiore sicurezza applicativa.

Per una durata del corpo punta maggiore fino al 140%, Seco indurisce al laser le parti anteriori delle eliche. L’elevata durezza, HRc 60, consente alla punta di sopportare l’erosione dal truciolo per periodi di tempo molto più lunghi. Inoltre, il nuovo design delle Perfomax crea un raggio più ampio nella parte inferiore della sede dell’inserto per una maggiore rigidità.

Le qualità degli inserti Perfomax DS2050 e DS4050 sono particolarmente adatte ai materiali resistenti al calore come il titanio e le relative leghe. Tali qualità consentono di migliorare la produttività e di prolungare la durata grazie ai formatrucioli MP ed MC dal taglio dolce. La qualità DS2050 è per gli inserti periferici, mentre quella DS4050 è per gli inserti centrali.

I corpi punta Perfomax sono disponibili in diametri da 15 a 59 mm, con rapporti lunghezza/diametro di 2xD, 3xD, 4xD e 5xD e per tutte le principali interfacce dei mandrini delle macchine utensili.

Il design delle punte Seco Perfomax è caratterizzato da eliche più grandi e da un’area per la formazione del truciolo più ampia, con un’uscita più regolare e dalla morfologia “a ventre di balena”, che riduce al minimo il contatto tra i trucioli e le superfici delle eliche.

UNA PUNTA SENZA LIMITI 

Sempre restando nel campo della lavorazione dei fori, Seco Tools ha sviluppato e presentato la punta Feedmax -P, grazie alla quale i produttori possono incrementare in modo significativo le loro prestazioni in foratura – al di là della tecnologia esistente – su materiali ISO P (acciaio), e anche su ghisa.

Le punte in metallo duro integrale Seco Feedmax -P permettono di incrementare la produttività fino al 35% offrendo, al contempo, una maggiore durata, grazie alla combinazione di una nuova geometria e di un rivestimento migliorato.

Le punte in metallo duro integrale Feedmax -P permettono infatti di incrementare la produttività fino al 35% offrendo, al contempo, una maggiore durata, grazie alla combinazione di una nuova geometria e di un rivestimento migliorato. La nuova geometria della punta Feedmax -P e il nuovo rivestimento TiAlN di colore scuro migliorano la gestione dei trucioli e assicurano un’elevata sicurezza applicativa, consentendo alle officine di generare più fori più rapidamente e con meno punte necessarie. Oltre ai robusti taglienti diritti, i fori per il refrigerante della punta sono molto vicini ai taglienti, per consentire un raffreddamento più efficiente, mentre i bordini di guida stretti riducono al minimo gli effetti del calore sulla punta. Non solo, il design dell’elica migliorato protegge il tagliente e garantisce un controllo e un’evacuazione dei trucioli eccellenti.

Con il nuovo rivestimento, le punte Feedmax -P consentono di sfruttare al massimo il potenziale di foratura della macchina utensile. Grazie alla robusta geometria della punta, è possibile ottenere velocità di taglio fino a 190 m/min su materiali del gruppo Seco P5, senza comprometterne la durata. Le punte Seco Feedmax -P sono disponibili con diametri da 2 a 20 mm, in rapporti lunghezza/diametro di 3xD, 5xD e 7xD, e sono dotate di adduzione di refrigerante interna per garantire le massime prestazioni. Versioni personalizzate, ad esempio dimensioni intermedie o punte per smussi e punte a gradino sono disponibili su richiesta. ©tecnelab

 

Grazie al nuovo rivestimento, le punte Seco Feedmax -P consentono di sfruttare al massimo il potenziale di foratura della macchina utensile.



Precedente | Seguente


COMMENTI
Sondaggio
La nostra vita quotidiana è, per fortuna (o sfortuna), occupata in gran parte dal lavoro. Ma quanti gli interessi e i modi di rilassarsi sono nella natura umana? In particolar modo per il vostro relax, tra queste sei scelte, cosa preferireste fare?

La rivista
Copertina Tecn'è Giugno 2018

Newsletter



Sponsor





























































OpenFactory Edizioni
© 2018. Open Factory Srl - Via Bernardo Rucellai, 37/B - 20126 Milano - Phone +39 02 49517730 +39 02 49517731 - Telefax +39 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.

Privacy Policy
Powered by Joy ADV