PROGETTAZIONE – IL CAM PRENDE IL VOLO
01/06/2017

La nuova versione di hyperMILL 2017.2 viene presentata in occasione del Paris Air Show, il Salone Internazionale dell’aeronautica di Parigi.

Molto attiva in ambito aerospace, OPEN MIND, membro di alcune delle principali associazioni internazionali e protagonista delle manifestazioni fieristiche di settore, come il Parigi Air Show 2017, il Salone Internazionale dell’aeronautica di Parigi, giunto alla sua 52a edizione, che ha luogo presso il parco espositivo Le Bourget dal 19 al 25 giugno, presenta la nuova versione di hyperMILL 2017.2.

di Francesca Ferrari

Il settore aerospaziale è certamente uno dei mercati in cui i prodotti devono essere particolarmente hitech, affidabili e aderenti a standard molto vincolanti e precisi. L’ideazione e la realizzazione di soluzioni in questo ambito richiede infatti tutta una serie di tecnologie complesse in grado di soddisfare i rigorosi requisiti in termini di sicurezza e qualità lungo l’intera catena di creazione del valore, pur lasciando libertà nella creatività della progettazione e nella scelta delle strategie di lavorazione. Per il settore aeronautico la precisione e la meticolosità nella produzione di parti strutturali sono di estrema importanza e le lavorazioni avvengono su materiali particolari e superfici di grandi dimensioni.

hyperMILL, un prodotto di OPEN MIND (www.openmind-tech.com), si è dimostrato negli ultimi anni il sistema CAM più versatile, capace di interpretare al meglio le esigenze di chi deve produrre pezzi impegnativi e complessi, con funzionalità specificamente sviluppate per l’aerospace.

Molto attiva in ambito aerospace, OPEN MIND è anche membro di alcune delle principali associazioni internazionali e protagonista delle manifestazioni fieristiche di settore, come il Parigi Air Show 2017 (www.siae.fr), il Salone Internazionale dell’aeronautica di Parigi, giunto alla 52a edizione, che ha luogo presso il parco espositivo Le Bourget dal 19 al 25 giugno, in occasione del quale presenta la nuova versione di hyperMILL 2017.2.

Le numerose storie di successo che OPEN MIND presenta a Parigi dimostrano come tutte le innovative funzionalità CAM consentano alle aziende di rendere i loro processi produttivi più efficienti e ridurre i tempi di lavorazione fino al 90%, potendo sfruttare strategie dai 2,5 assi ai 5 assi.

Realizzare elettrodi è semplice con il modulo di elettrodi hyperCAD®-S.

VELOCITÀ E RISPARMIO

Il pacchetto hyperMILL MAXX Machining, in particolare, offre alle aziende del settore aerospace moduli per operazioni di sgrossatura, finitura e foratura ad alta efficienza che possono offrire rapidi vantaggi economici quando si lavora con una maggiore pressione temporale e di costo.

hyperMILL MAXX Machining garantisce strategie di sgrossatura che permettono di ottenere un tasso di rimozione di materiale molto più elevato a parità di tempo, assicurando, allo stesso tempo, meno stress per gli utensili e le macchine. Le lavorazioni possono essere impostate con percorsi di fresatura ottimali, velocità di rimozione dei materiali massimi e tempi di lavorazione più brevi. Queste strategie per la rimozione efficiente sono disponibili anche per lavorazioni su materiali particolarmente difficili da lavorare, come il titanio, e consentono di utilizzare cicli di fresatura a 2,5 o 3 assi.

OPEN MIND ha inoltre sviluppato un ciclo speciale per la finitura altamente efficace delle superfici piane: 5 assi lavorazione tangente piani, con le frese a barile che offrono raggi particolarmente grandi, per la lavorazione di superfici ampie. I risultati, sono prodotti di alta qualità, con tempi di lavorazione estremamente brevi e maggiore durata dell’utensile. In pratica, gli stessi clienti hanno constatato che questo metodo di lavorazione consente di risparmiare il 90% del tempo.

Ad esempio, il Direttore Mick Brown dell’azienda Copsey Engineering ha affermato: “I postprocessor di OPEN MIND rappresentano un impulso importante al miglioramento dei servizi di produzione e della programmazione. Con l’ausilio di hyperMILL abbiamo velocizzato sensibilmente il processo di programmazione del prodotto finito. Con hyperMILL abbiamo integrato morse e dispositivo di serraggio dei pezzi nel programma. In questo modo, abbiamo potuto visualizzare su schermo gli ordini problematici e garantire la precisione dei percorsi utensile e degli impianti. Se dovessimo commettere un errore, le funzioni precisissime di ‘Controllo collisioni’ presenti in hyperMILL sarebbero un grande aiuto”.

hyperMILL 2017.2 consente infine la foratura veloce anche nei materiali più resistenti per lavorazioni facili ed efficienti. Questo ciclo prevede la foratura elicoidale a 5 assi, per cui è necessario un solo utensile per diversi diametri di foratura. La pre-foratura non è necessaria e la strategia è molto adatta per i materiali duri e per punti difficili da lavorare.

Gli utenti hyperMILL® per SolidWorks possono anche generare volti e curve perfetti per il taglio di trucioli.

UN APPROCCIO ORIENTATO AL CLIENTE

hyperMILL 2017.2 offre numerose opzioni di automazione per la lavorazione più rapida anche di pezzi complessi come giranti e turbine, con la possibilità di impostare delle macro, per semplificare le lavorazioni di routine e utilizzare utensili “lollipop” in grado di raggiungere zone che prima erano difficilmente raggiungibili.

L’industria aerospaziale è uno dei settori più impegnativi dal punto di vista tecnico. Le aziende produttrici che operano in questo settore affrontano notevoli sfide, come pressioni sui costi di produzione, precisione di esecuzione, lavorazioni su materiali difficili, procedure efficienti e processi certificabili.

“OPEN MIND da sempre lavora allo sviluppo di hyperMILL per garantire alle aziende clienti di risolvere le criticità, offrendo tempi di lavorazione ridotti fino al 95%. È importante però che il cliente conosca tutte le funzionalità dei nostri prodotti, per sfruttarli al meglio e garantirsi tutti i vantaggi; ecco perché per noi di OPEN MIND non è importante solo vendere le licenze, ma soprattutto affiancare i reparti CAD e CAM offrendo gli strumenti migliori, hyperCAD-S e hyperMILL, e la formazione necessaria per usarli al meglio ed essere velocemente operativi. Questo è un approccio customer care che vediamo essere da sempre uno dei nostri punti di forza, riconosciuto dai clienti che ci sentono come un vero partner tecnologico affidabile”, dichiara Francesco Plizzari, Amministratore Delegato di OPEN MIND Italia. ©Tecn’è

hyperMILL MAXX Machining garantisce strategie di sgrossatura che permettono di ottenere un tasso di rimozione di materiale molto più elevato a parità di tempo.



Precedente | Seguente


COMMENTI
Sondaggio
Dedicato in particolare modo a chi ha esposto o visitato la EMO di Hannover, questo sondaggio vuole porre in luce il futuro della macchina utensile e la sua evoluzione.

La rivista




Newsletter



Sponsor



































































OpenFactory Edizioni
© 2017. Open Factory Srl - Via Bernardo Rucellai, 37/B - 20126 Milano - Phone + 039 02 49517730 + 039 02 49517731 - Telefax + 039 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.

Privacy Policy
Powered by Joy ADV