Industria ferroviaria
MONITORATA L’ALTA VELOCITÀ
01/04/2018

Telaio CompactPCI® in formato 4U con backplane 3U da 8 slot.

Il sistema di Advantech per la prevenzione e il monitoraggio degli incidenti sui treni ad alta velocità è basato su piattaforme CompactPCI che effettuano l’acquisizione, l’analisi e l’elaborazione integrata dei dati a supporto della sicurezza operativa.

di Leo Castelli

I treni ad alta velocità viaggiano a 300-350 km/h: per garantire la sicurezza dei passeggeri è fondamentale implementare una soluzione per la prevenzione degli incidenti, al fine di ridurre il rischio di potenziali eventi disastrosi. In Asia, dove si sono verificati numerosi incidenti ferroviari a causa di frane e smottamenti del terreno, l’assenza di sistemi di allarme fa sì che i conducenti non siano consapevoli del rischio e mantengano il convoglio in marcia.

Al fine di garantire la sicurezza del traffico ferroviario è necessario un sistema di monitoraggio che rispetti normative di settore molto rigorose. In primo luogo, deve essere operativo 365 giorni all’anno e deve poter comunicare tramite diversi canali di trasmissione seriali. Inoltre, deve essere progettato come sistema antistatico e fanless (senza ventole) per assicurare il corretto funzionamento nelle condizioni gravose tipiche del settore ferroviario.

Scheda CompactPCI® con I/O digitali isolati a 64 canali in formato 3U.

Il dispositivo principale viene installato presso la stazione o nell’armadio elettrico, mentre ricevitori e sensori saranno posizionati lungo le linee ferroviarie. Attraverso questi ricevitori e sensori, i segnali vengono rilevati e trasmessi al dispositivo principale, consentendo di conoscere le condizioni lungo la linea ferroviaria, ad esempio presenza di pioggia, neve, vento o altri fattori atmosferici o ambientali.

Scheda CompactPCI® formato 3U con processore Intel® Atom™ Quad-Core

ACQUISIZIONE, ANALISI ED ELABORAZIONE DEI DATI

Il sistema sviluppato da Advantech (www2.advantech.it) per la prevenzione degli incidenti sulle linee ferroviarie ad alta velocità è basato su piattaforme CompactPCI che effettuano l’acquisizione, l’analisi e l’elaborazione integrata dei dati a supporto della sicurezza operativa. Queste piattaforme vengono utilizzate diffusamente per applicazioni di telecomunicazione critiche dove sono richieste facilità di manutenzione e servizio, massima affidabilità e resistenza a urti e vibrazioni. Le piattaforme integrano le tecnologie più recenti per garantire robustezza, durata, sostituzione a caldo (hot-swap) e compatibilità con tutti i bus di telefonia computerizzata.

Le schede di acquisizione dati di Advantech raccolgono i dati dai sensori in campo e li trasmettono al dispositivo principale tramite connessioni RS-485 che possono coprire una distanza di trasmissione massima di 10 km. La raccolta di dati riguarda terremoti, piogge, inondazioni, vento, temperatura del tracciato, temperatura del vano motore.

Scheda di comunicazione CompactPCI® formato 3U con 4 porte RS-232/422/485.

Grazie al telaio in metallo, la scheda CompactPCI di Advantech offre la migliore protezione elettrostatica, mentre la possibilità di sostituzione a caldo consente di rimpiazzare la scheda in soli 10 s senza arrestare il sistema. Rispetto ai PLC, la tecnologia CompactPCI risponde a tutte le esigenze complesse del cliente con un’unica soluzione integrata. Oltre all’acquisizione analogica/digitale mette a disposizione una gamma di porte seriali senza hardware aggiuntivo. Per garantire la continuità di esercizio, CompactPCI offre due sistemi su un unico supporto, laddove entrambi i computer operano in maniera indipendente con specifiche identiche. CPU, alimentatore, schede di comunicazione e schede di acquisizione dati: quando un sistema si guasta, l’altro subentra immediatamente, eliminando qualsiasi rischio di inattività. Inoltre, la tecnologia di gestione termica e i componenti a basso consumo di Advantech garantiscono l’operatività della scheda CompactPCI entro una gamma estesa di temperature (da -20 a +70 °C).

Scheda di rete Gigabit Ethernet CompactPCI® formato 3U con 4 porte RJ45.

MENO GUASTI, PIÙ SICUREZZA

Nella società moderna i treni ad alta velocità portano grandi benefici alle economie regionali. Tuttavia, il successo di queste infrastrutture richiede un’adeguata preparazione per garantire la sicurezza del traffico ferroviario. Grazie alla sua tecnologia avanzata, il sistema di Advantech per la prevenzione degli incidenti offre funzionalità adeguate con il massimo grado di stabilità e prestazioni, per aiutare i gestori delle linee ad alta velocità a monitorare tutte le condizioni e le situazioni lungo il percorso. Inoltre, la soluzione di Advantech è efficace nel ridurre il rischio di guasti, virus e uso errato, oltre a diminuire l’utilizzo della CPU ed eliminare il problema del surriscaldamento grazie al sistema operativo Windows XP Embedded. Infine, i tecnici di ricerca e sviluppo e il team di assistenza di Advantech possono offrire i servizi migliori per soddisfare le esigenze del cliente. Grazie a tutti questi vantaggi, le soluzioni di Advantech sono diventate un riferimento per le applicazioni nel settore ferroviario. ©tecnelab

Esempio di applicazione del sistema di Advantech per la prevenzione e il monitoraggio degli incidenti sui treni ad alta velocità, basato su piattaforme CompactPCI.



Precedente | Seguente


COMMENTI
Sondaggio
La robotica è una delle discipline protagoniste dell’evoluzione tecnologica. Quali i robot e i sistemi che avranno uno sviluppo più rapido e costante?

La rivista
Copertina Tecn'è Luglio/Agosto 2018

Eureka n.4 - 2018
Newsletter



Sponsor

















































OpenFactory Edizioni
© 2018. Open Factory Srl - Via Bernardo Rucellai, 37/B - 20126 Milano - Phone +39 02 49517730 +39 02 49517731 - Telefax +39 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.

Privacy Policy
Powered by Joy ADV