Manifestazioni
CERCASI VISIONARI
01/06/2018

Dal 6 all’8 novembre VISION propone il meglio a livello internazionale per quanto concerne l’elaborazione dell’immagine.

VISION, fiera leader a livello internazionale per l’elaborazione dell’immagine, in programma dal 6 all’8 novembre a Stoccarda, propone, tra gli eventi significativi, la 23° edizione dei “VISION Award”: cercasi persone con una visione.

di Federica Conti

Fino al 20 luglio, le aziende più innovative hanno la possibilità di proporre gli ultimi sviluppi e le recenti novità nel settore dell’elaborazione dell’immagine: è infatti questo il termine ultimo per potersi registrare ai “VISION Award 2018” (www.messe-stuttgart.de/vision/en/journalists/vision-award), un premio ambito che viene assegnato proprio in occasione della fiera leader di settore, VISION (www.messe-stuttgart.de/vision), promossa quest’anno in programma a Stoccarda dal 6 all’8 novembre.

“Siamo orgogliosi di supportare anche per questa edizione, in qualità di sponsor, gli straordinari progressi nel campo dell’elaborazione dell’immagine. Grazie alle nostre pubblicazioni sosteniamo gli sviluppi che questo comparto cosi dinamico continua a generare, contribuendo alla diffusione della conoscenza di una disciplina in costante e continua crescita”, afferma Warren Clark, Managing Director della rivista Imaging and Machine Vision Europe, sponsor dei “VISION Award 2018”.

“VISION Award 2018”, giunto alla sua 23° edizione, è il tradizionale riconoscimento per il miglior sviluppo nel campo dell’elaborazione dell’immagine.

UN RICONOSCIMENTO ALL’INTELLIGENZA

Come da tradizione, una giuria di esperti elabora, tra le novità presentate, una breve lista che riporta i prodotti innovativi ritenuti più interessanti. Questi vengono ampiamente descritti sia sul sito web di VISION che all’interno del catalogo cartaceo. Il vincitore dei “VISION Award 2018”, oltre a un finanziamento di 5.000 euro, ha la possibilità di presentare i propri prodotti in occasione della conferenza stampa ufficiale di VISION.

Giunto alla sua 23° edizione, Il premio “VISION Award 2018” viene assegnato a novembre, in occasione di VISION, richiamando il percorso storico della fiera leader mondiale per l’elaborazione dell’immagine. “È sicuramente un riconoscimento che riflette la forza innovativa e la crescente rilevanza del comparto e che mette in luce i suoi più recenti sviluppi, che rappresentano vere ‘visioni’ e che influiscono in modo rilevante per il settore e per l’industria tutta”, commenta Florian Niethammer, Responsabile Progetto della fiera leader mondiale per l’elaborazione dell’immagine.

Ogni due anni, VISION presenta infatti un’ampia gamma di prodotti e servizi per l’oggi e il domani. Accanto alle soluzioni dei marchi più importanti del comparto, presenti in fiera in qualità di espositori, VISION è caratterizzata dal forte grado d’internazionalità e dal ricco programma collaterale. L’edizione 2018 prevede, ad esempio, “Industrial VISION Days”, il forum di settore più completo ed esaustivo al mondo per l’elaborazione dell’immagine. Altro appuntamento da non perdere è l’“Integration Area”, lo spazio dedicato agli “International Machine Vision Standard”, evento focalizzato sul tema Industria-PCs (IPCs), che si svolge sotto l’egida di EMVA e IPC4 Vision-Stand.

Il vincitore del premio “VISION Award 2016”, Shigeki Masumura (secondo da sinistra), della giapponese Machine Vision Lightning, in occasione della consegna del premio durante la serata espositori di VISION 2016.

FOCUS: BE VISIONARY

Lo slogan della campagna studiata per l’edizione di VISION 2018, in programma dal 6 all’8 novembre nel centro fieristico di Stoccarda, “BE VISIONARY”, ben riassume quanto possono aspettarsi i visitatori di VISION: idee visionarie di oggi per il domani.

La più importante e innovativa manifestazione per l’elaborazione dell’immagine mette infatti insieme interessanti prospettive, nuove soluzioni e una rete che permettono ai manager e alle loro imprese di evolvere.

VISION rende possibile il dialogo a livello intersettoriale tra persone con nuove idee, cosi come offre l’opportunità di gettare uno sguardo nelle menti creative di giovani innovatori. In breve: a VISION è celato il futuro. ©tecnelab

Lo slogan della campagna studiata per l’edizione di VISION 2018, “BE VISIONARY”, ben riassume quanto possono aspettarsi i visitatori di VISION.



Precedente | Seguente


COMMENTI
Sondaggio
Tra le “attrattive” della 31.BI-MU di Milano quali suscitano più interesse?

La rivista
Copertina Tecn'è Ottobre 2018

Copertina Tecn'è Percorsi Tecnologici

Copertina Tecn'è Ottobre 2018 Supplemento

Eureka n.5 - 2018
Newsletter



Sponsor

















































































OpenFactory Edizioni
© 2018. Open Factory Edizioni s.r.l. - Via Bernardo Rucellai, 37/B - 20126 Milano - Phone +39 02 49517730 +39 02 49517731 - Telefax +39 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.

Redazione | Privacy Policy
Powered by Joy ADV