PROGETTAZIONE – PROGETTI ELETTRIZZANTI
01/11/2017

Le funzionalità di creazione di superfici, modellazione e visualizzazione dei progetti di SOLIDWORKS forniscono a Rob Wolkers Product Development una gamma di strumenti completa.

Al fine di dar vita, supportare e far crescere uno studio di progettazione industriale, utilizzando potenti strumenti di modellazione, creazione di superfici e rendering, il progettista industriale olandese Rob Wolkers ha scelto il software di progettazione SOLIDWORKS Professional di Dassault Systèmes, soluzione che ha offerto numerosi vantaggi e che ha contribuito anche alla nascita dello scooter eeeeFUN.

di Luigi Ortese

Lo scooter elettrico divertente, efficiente e personalizzabile, dotato di dispositivo di scorrimento del testo a LED, connettività per smartphone e altoparlanti per la musica, è solo uno dei progetti creativi nati dalle idee di Rob Wolkers. In qualità di titolare della società Rob Wolkers Product Development, il progettista industriale olandese collabora con aziende come eeeeFUN®, il produttore dello scooter elettrico con lo stesso nome, per creare progetti innovativi e pluripremiati. Diversamente dai progetti precedenti, lo scooter eeeeFUN consente di configurare un modello online (www.eeeeFUN.com) e di adattarne lo stile in base ai propri gusti. È possibile scegliere il tipo di sella, di ruote, di colore e di pannello da una gamma di opzioni per creare un mezzo di trasporto ecologico assolutamente unico.

Sviluppato da Wolkers per eeeeFUN, il progetto di scooter si è aggiudicato il prestigioso premio Red Dot Award 2012, un concorso di progettazione con giuria riconosciuto a livello internazionale. Con un’autonomia di 70 km con una singola carica, tre modelli di alimentazione tra cui scegliere e prezzi di lancio estremamente interessanti, lo scooter potrebbe consentire a eeeeFUN di raggiungere l’obiettivo di diventare il principale marchio mondiale nel settore del trasporto elettrico.

Rob Wolkers Product Development utilizza il software SOLIDWORKS Professional per creare progetti pluripremiati come lo scooter elettrico eeeeFUN, vincitore del premio Red Dot Award 2012.

LA PIATTAFORMA UTILE

Molto prima del progetto eeeeFUN, quando Wolkers decise di fondare il proprio studio di progettazione industriale, la priorità era scegliere la migliore piattaforma di progettazione per creare, supportare e far crescere l’attività. “All’Università ho studiato con altre applicazioni”, ricorda Wolkers. “Successivamente, ho lavorato come progettista industriale presso un paio di aziende dove ho potuto valutare il software SOLIDWORKS® (www.solidworks.it). Sebbene conoscessi diversi altri pacchetti, la decisione di adottare SOLIDWORKS nel mio studio di progettazione è stata assolutamente facile da prendere”. Wolkers ha scelto il software SOLIDWORKS Professional di Dassault Systèmes (www.3ds.com) perché intuitivo, facile da usare e supporta tutte le sue esigenze in termini di progettazione industriale. “SOLIDWORKS fornisce inoltre un eccezionale strumento di modellazione dei solidi con potenti funzionalità di creazione di superfici”, sottolinea Wolkers. “Non volevo due pacchetti CAD, uno per la modellazione e uno per la creazione di superfici. Con SOLIDWORKS, posso avere entrambi gli strumenti al prezzo di uno”.

MODELLARE, CREARE SUPERFICI ED ESEGUIRE IL RENDERING

La combinazione di strumenti di modellazione e creazione di superfici in SOLIDWORKS consente a Wolkers di risparmiare molto tempo, in particolare quando si apportano modifiche al progetto. “Il problema più grande quando si usano applicazioni distinte per la creazione di superfici e la modellazione dei solidi è che a un certo punto occorre importare le superfici in un pacchetto CAD”, spiega Wolkers. “La natura stessa della progettazione industriale prevede che si debbano introdurre lievi modifiche per mettere a punto il progetto stesso”, continua Wolkers. “La rettifica delle superfici in altri pacchetti per adattare le modifiche richiede tempo e può generare errori. Con SOLIDWORKS, apportare modifiche è facile ed è più veloce del 15-20%, inoltre non è necessario preoccuparsi di eventuali errori o problemi di input. Alla fine, SOLIDWORKS mi permette di risparmiare moltissimo tempo”. Dopo avere acquistato il software SOLIDWORKS Professional, Wolkers ha presto aggiunto le funzionalità di rendering di PhotoView 360 agli strumenti di modellazione dei solidi e di creazione di superfici. I rendering di PhotoView 360 hanno consentito a Wolkers di migliorare le presentazioni dei concept dei progetti mostrando dettagli fotorealistici.

Diversamente dai progetti precedenti, lo scooter eeeeFUN consente di configurare un modello online e di adattarne lo stile in base ai propri gusti.

BELLI CHE FUNZIONANO

Ciò che distingue Rob Wolkers Product Development dagli altri studi di progettazione industriale è che Wolkers offre anche servizi di ingegneria e progettazione industriale. “I miei clienti vogliono un unico fornitore per l’intero processo di progettazione, dalla creazione degli schizzi alla lavorazione”, commenta Wolkers. “Mentre altri si concentrano solo sulle illustrazioni del concept, io uso SOLIDWORKS per progettare prodotti esteticamente belli che funzionano. Utilizzo PhotoView 360 per circa il 90% dei miei progetti per mostrare rappresentazioni realistiche dei concept di progettazione. Dietro l’immagine, tuttavia, ci sono tutti i dati di progettazione, dimensionamento e produzione necessari per realizzarla. Molti dei miei concorrenti non sono in grado di fornire un approccio così completo”, aggiunge Wolkers. “Quando devo discutere di problemi tecnici con i clienti, utilizzo eDrawings® per mostrare informazioni dettagliate e approfondite sul progetto. SOLIDWORKS è davvero potente in quanto riunisce gli strumenti di modellazione, creazione di superfici, rendering, progettazione per la produzione e comunicazioni tecniche in un unico ambiente integrato”.

DESTINATI A INNOVARE

La gamma di strumenti disponibili in SOLIDWORKS offre a Rob Wolkers Product Development una potente piattaforma per l’innovazione. “Nella maggior parte dei casi, un cliente viene da me con un’idea, io la elaboro e creo il progetto”, dichiara Wolkers. “In altri casi collaboro con altri progettisti, come nel caso dell’ombrello Flow, la riprogettazione aerodinamica di un ombrello in grado di tagliare il vento come una foglia sull’albero, in collaborazione con Kenneth Veenenbos”. “Indipendentemente dal progetto, SOLIDWORKS è il mio strumento di fiducia non solo per trasformare le idee in realtà, ma anche per creare concept realistici da realizzare”, conclude Wolkers. ©TECN’È

Ciò che distingue Rob Wolkers Product Development da altri studi di progettazione industriale, grazie anche a SOLIDWORKS, è che Wolkers offre anche servizi di ingegneria e progettazione industriale.

 



Precedente | Seguente


COMMENTI
Sondaggio
Quale preferisci tra gli articoli selezionati da questa home?

La rivista




Newsletter



Sponsor



















































OpenFactory Edizioni
© 2017. Open Factory Srl - Via Bernardo Rucellai, 37/B - 20126 Milano - Phone + 039 02 49517730 + 039 02 49517731 - Telefax + 039 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.

Privacy Policy
Powered by Joy ADV