AUTOMAZIONE – DIGITALIZZAZIONE OLISTICA
01/08/2017

Nel Customer Centert di Karlsruhe, Rockwell Automation terrà delle sessioni di training per il personale dei membri del PartnerNetwork e dei clienti, oltre a una serie di corsi per studenti su temi come Smart Factory, Big Data e Internet of Things.

È stato recentemente inaugurato a Karlsruhe, in Germania, il primo Customer Center EMEA per la Connected Enterprise di Rockwell Automation, nato con l’obiettivo di offrire alle aziende di produzione, indipendentemente dal settore in cui operano, la strategia digitale più adeguata alle proprie esigenze. Il Centro permette di aiutare i clienti nel realizzare subito molti dei principi di una Smart Factory.

di Pamela Pessina

Collegare in modo sicuro produzione e sistemi IT in tutta l’azienda per aumentare l’efficienza e ridurre i costi: questi, in estrema sintesi, i benefici della digitalizzazione, e, proprio per sostenere le aziende nel percorso verso la fabbrica intelligente, Rockwell Automation (www.rockwellautomation.com/it) ha aperto il primo Customer Center per la Connected Enterprise, con sede a Karlsruhe, in Germania. L’approccio di Rockwell Automation alla Connected Enterprise mette a disposizione un modello completamente sviluppato, grazie al quale i clienti possono da subito realizzare molti dei principi della Smart Factory.

La stessa Rockwell Automation ha già implementato con successo la nozione di Connected Enterprise nelle proprie realtà produttive e i clienti possono ora utilizzare il Customer Center per sperimentare in tempo reale i benefici della digitalizzazione.

PROCESSI TRASPARENTI

Un controllo intelligente e processi trasparenti offrono alle aziende, in qualsiasi momento, una visione dettagliata sulle operazioni. Le imprese possono ottimizzare la produzione e rispondere velocemente alle variazioni della domanda, senza compromettere la qualità, così da mantenere il proprio vantaggio competitivo. Il Customer Center di Rockwell Automation rende tangibili tali vantaggi, mostrando le opportunità proprie della digitalizzazione.

 “Come parte integrante del nostro concetto di Connected Enterprise abbiamo sviluppato un modello di implementazione per aiutare i nostri clienti a creare subito una Smart Factory”, spiega Thomas Donato, Presidente Europe, Middle East e Africa, Rockwell Automation. “Il nostro nuovo Customer Center costituisce l’ambiente ideale per aiutare i clienti a gestire ogni singola fase del processo. Si parte da un’analisi della situazione corrente e da una chiara definizione delle aspettative. Successivamente, una volta delineati insieme al cliente stesso gli obiettivi, si decide il campo di applicazione e si procede con la creazione di un modello costruito su misura attorno ai bisogni specifici dell’utilizzatore”. ©ÈUREKA!

Alla base del Customer Center c’è il portafoglio di soluzioni e servizi di Rockwell Automation: dall’infrastruttura di rete e di sicurezza fino all’integrazione a livello enterprise di produzione e IT.



Precedente


COMMENTI
Sondaggio
Quanto dipendiamo dalle nuove tecnologie e quando queste possono diventare un ausilio indispensabile per le persone che le utilizzano?

La rivista




Newsletter



Sponsor

































OpenFactory Edizioni
© 2017. Open Factory Srl - Via Bernardo Rucellai, 37/B - 20126 Milano - Phone + 039 02 49517730 + 039 02 49517731 - Telefax + 039 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.

Privacy Policy
Powered by Joy ADV