SERVIZI – INTELLIGENTI IN TRE STEP
01/03/2017

L’ampio portafoglio di prodotti per l’automazione industriale FANUC include sistemi CNC, robot, centri di lavoro verticali, macchine per stampaggio a iniezione, macchine per elettroerosione a filo, servomotori e tecnologia laser.

Per aiutare le aziende ad avanzare in efficienza e allinearsi alle più moderne tecnologie, sfruttando le agevolazioni fiscali in corso, FANUC ha preparato tre pacchetti Industry 4.0 che trasformano la fabbrica in una vera Smart Factory. Ai clienti saranno forniti gli strumenti e le conoscenze necessarie a sfruttare al meglio i pacchetti attraverso l’erogazione del servizio di Training FANUC Industry 4.0.

di Paolo Milani

Una cosa è parlare di Industry 4.0 e Smart Manufacturing e descrivere i vantaggi che derivano dall’aderirvi. Tutt’altra cosa è realizzare proposte concrete che aiutino in modo pratico le aziende a mettere in atto i principi caratterizzanti la Fabbrica Intelligente: connettività, condivisione dei dati, analisi delle prestazioni con l’obiettivo di rispettare gli indici di efficienza e incrementare la produttività.

Secondo i dati rilevati dall’indagine “Il Parco macchine utensili e sistemi di produzione dell’industria italiana” di UCIMU (www.ucimu.it), in Italia l’età media delle macchine utensili installate è di 13 anni, la più alta mai registrata; anche gli altri beni strumentali soffrono una certa obsolescenza. Segno che i margini per modernizzarsi ci sono.

Infatti, le macchine tradizionali stanno iniziando a cedere il passo a quelle equipaggiate con tecnologie innovative, fortemente spinte dalle agevolazioni fiscali (superammortamento e iperammortamento) volute dal Governo per rilanciare la competitività dell’Italia. Insieme alla Germania, l’Italia è l’unico Paese in Europa che ha attuato una politica di incentivo all’adozione di tecnologie innovative, e FANUC (www.fanuc.eu/it) intende supportare tutti i suoi clienti nel passaggio verso la Fabbrica Intelligente.

FANUC introduce tre pacchetti specifici per Industry 4.0, che consentono di accedere all’iperammortamento finalizzato alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese.

UN PATRIMONIO DI GRANDE VALORE

Macchine, robot e controlli numerici generano una enorme quantità di dati relativi a produzione, efficienza delle macchine e prestazioni del sistema. Si tratta di un patrimonio di grande valore, che, oggi, con le potenzialità dell’IIoT, è impensabile non sfruttare. Inoltre, per poter lavorare con aziende di un certo livello sono richiesti requisiti minimi di modernità, che grazie alle detrazioni fiscali è più facile riuscire a soddisfare.

Per questo motivo FANUC introduce tre pacchetti specifici per Industry 4.0, che consentono di accedere all’iperammortamento, la maggiorazione del 150% sull’ammortamento annuo fissato dalla Legge di Stabilità 2017 (valido fino al 31 dicembre 2017) e indirizzato alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese secondo il modello “Industria 4.0”.

Questi tre pacchetti sono costituiti da prodotti e soluzioni FANUC già disponibili per il mercato, pensati e assemblati specificamente per venire incontro alle diverse esigenze delle aziende, e rappresentano tre livelli di complessità crescente verso la digitalizzazione della fabbrica.

I tre pacchetti proposti da FANUC rappresentano tre livelli di complessità crescente verso la digitalizzazione della fabbrica.

TRE LIVELLI DI COMPLESSITÀ VERSO LA DIGITALIZZAZIONE

Il Livello 1 è composto da opzioni su CNC e da prodotti software per PC che permettono l’accesso al sistema, e consente di sfruttare i vantaggi di una connettività completa. Si tratta del livello “base”, che prevede l’accesso ai dati della macchina per monitorarne lo stato, l’efficienza e le prestazioni attraverso l’impiego di interfacce HMI intelligenti. Questo pacchetto costituisce una solida base di partenza per tutte quelle aziende, anche piccole, che intendono aggiornare il proprio modo di lavorare.

Il Livello 2 realizza una vera Industrial Internet of Things. Pensato per tutte quelle aziende che intendono collegarsi a un ERP o sviluppare un sistema di supervisione dedicato, questo pacchetto amplia la possibilità di accesso al sistema e la totale personalizzazione permettendo anche la simulazione completa dei cicli e le modalità di accesso alla diagnostica attraverso protocolli standardizzati.

Il Livello 3 è l’evoluzione intelligente per un controllo totale. Comprende diversi pacchetti software FANUC che consentono di collegare in rete diversi dispositivi – anche di terze parti – per rilevare i dati (di produzione, diagnostici, statistici, ecc) utili a finalità di monitoraggio, tracciabilità e gestione dell’energia. Tutti i software proposti in questo livello sono realizzati interamente da FANUC assicurando così la qualità del prodotto.

L’accesso ai dati relativi al funzionamento e allo stato di macchine e robot focalizza l’attenzione sull’importanza della diagnostica preventiva e predittiva.

DIAGNOSTICA PREVENTIVA E PREDITTIVA

Con l’introduzione di questi pacchetti, FANUC dimostra come la sua interpretazione di Industry 4.0 sia facilmente riconducibile alla riduzione dei costi legati alla produzione e quindi del TCO; interventi di manutenzione preventiva/predittiva, prevenzione sul fermo macchina, stime sulla vita dei componenti, controllo dei consumi energetici sono tutti aspetti che, messi in relazione tra loro, possono concretamente aiutare le aziende a produrre meglio, di più e risparmiando.

Inoltre, l’accesso ai dati relativi al funzionamento e allo stato di macchine e robot focalizza l’attenzione sull’importanza della diagnostica preventiva e predittiva: non soltanto si possono visualizzare informazioni sull’efficienza e sulla vita dei componenti della macchina, ma si riescono anche a prevenire interruzioni e fermi dovuti a problemi di manutenzione.

VANTAGGI REALI

Mentre la proposta di alcuni concorrenti spinge molto sulla connettività come valore assoluto, FANUC ha scelto di adottare una linea più pragmatica dimostrando agli utilizzatori i vantaggi reali che derivano dall’adozione di tecnologie innovative per la produzione. È innegabile infatti che, a fronte della possibilità di accedere da qualunque dispositivo per controllare il funzionamento in tempo reale della macchina e della facoltà di modificare i parametri anche da remoto la produzione non può che aumentare.

Le soluzioni e i software presenti nei pacchetti Industry 4.0 di FANUC sono collaudati da tempo. Tipicamente le aziende li adottavano singolarmente per far fronte ad un’esigenza specifica (come, ad esempio, ricevere una mail ad ogni fermo o un reminder sull’intervallo di manutenzione); il formato “bundle”, invece, predispone un sistema aperto per accedere in tutta semplicità e trasparenza a una serie di funzionalità avanzate di comprovata utilità.

Ai clienti saranno poi forniti gli strumenti e le conoscenze necessarie a sfruttare al meglio i pacchetti attraverso l’erogazione del servizio di Training FANUC Industry 4.0; organizzati dalla FANUC Academy, questi corsi di approfondimento della durata di 4 o 8 ore saranno utili a scoprire le diverse funzioni delle macchine e quindi ad identificare i parametri da controllare di proprio interesse. ©TECN’È

Ai clienti saranno forniti gli strumenti e le conoscenze necessarie a sfruttare al meglio i pacchetti attraverso l’erogazione del servizio di Training FANUC Industry 4.0.

 



Precedente | Seguente


COMMENTI
Sondaggio
Quale preferisci tra gli articoli selezionati da questa home?

La rivista




Newsletter



Sponsor



















































OpenFactory Edizioni
© 2017. Open Factory Srl - Via Bernardo Rucellai, 37/B - 20126 Milano - Phone + 039 02 49517730 + 039 02 49517731 - Telefax + 039 02 87153767 - C.F. e P. IVA 07222610961
È vietato riprodurre qualsiasi parte delle pubblicazioni, foto e testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell'editore.
Editore e autori non potranno in nessun caso essere responsabili per incidenti e/o danni che a chiunque possano derivare per qualsivoglia motivo o causa,
in dipendenza dall'uso improprio delle informazioni qui contenute.

Privacy Policy
Powered by Joy ADV