CROUZET COMPONENTI - anno 2012

Disponibile in versione “compatta” per le automazioni più semplici, o in versione “estendibile” fino a 50 I/O, il controllore logico Millenium 3 di Crouzet Componenti può essere utilizzato in svariate applicazioni: imballaggio, controllo accessi, distributori automatici, impianti d’irrigazione, gestione pompe, controllo climatizzazione e riscaldamento. Maggiore memoria, maggior numero di I/O, software migliorato: Millenium 3 beneficia di tutte le evoluzioni di un controllore logico di ultima generazione. I suoi punti forti sono: il display LCD retroilluminato di grandi dimensioni, la protezione programmi con password, la salvaguardia dei dati per 10 anni anche in caso di mancanza di alimentazione, i due linguaggi di programmazione – Ladder e FBD/Grafcet SFC –, i nuovi blocchi funzione.
L’offerta Millenium 3 comprende anche una linea di moduli dedicati alla comunicazione via cavo – Modbus/Modbus su Ethernet/Modem RTC – o senza fili – Modem GSM – per supervisionare o pilotare installazioni a livello locale o remoto con maggior efficacia. La soluzione “Plug and Play” di comunicazione via modem, con interfaccia M3MOD posta tra il Millenium 3 e un modem RTC o GSM, consente all’utilizzatore di ricevere e modificare, su un personal computer o su un cellulare, i messaggi relativi a dati critici rilevati dal controllore logico. In aggiunta alle versioni a catalogo, Crouzet Componenti può sviluppare versioni speciali in base a specifiche particolari: numero di I/O, versioni precablate, versioni resinate per applicazioni gravose, loghi personalizzabili. Grazie all’offerta Millenium 3, “Controllo Adattato”, la società di Cinisello Balsamo, in provincia di Milano, risponde ad ogni necessità.
Riassumendo i dati tecnici del Millenium 3 vanno rilevati: l’alimentazione a 12 o 24 V c.c. e a 120-240 V c.a.; gli ingressi digitali e analogici da 0-10 V o l’ingresso potenziometro; le uscite a relè o statiche, impostabili come PWM; le estensioni, come il modulo di comunicazione Modbus a 2/4 fili, TCP/IP, il modulo interfaccia comunicazione GSM, il modulo d’estensione analogico con ingressi da 0-10 V, 0-20 mA e uscite da 0-10V, PWM, i moduli dedicati per lettura sonde Ph/Redox o lettura sonde Pt100; il software di programmazione in linguaggio Ladder o linguaggio FBD.
www.crouzet.com

Sponsor

Mediapartners