MASAUTOMAZIONE - anno 2012

Azienda certificata ISO 9001:2008, che opera da oltre 40 anni nel settore dei componenti per l’automazione industriale e la sicurezza uomo-macchina, Masautomazione presenta il sistema “Safeline” della tedesca DINA: un PLC di sicurezza, flessibile e modulare, che permette di effettuare cablaggi e logiche di macchina in categoria 4, già conforme a SIL3. Le due tipologie di controlli che si possono ottenere sono: i segnali da attuatori di sicurezza – pulsanti di emergenza, comandi bimanuali, interruttori sulle porte, barriere fotoelettriche, bordi e tappeti di sicurezza, interruttori a fune, ecc. – e i segnali da “motion”, che consentono di monitorare in sicurezza lo stato di motori, inverter, assi, organi pericolosi con inerzia e azionamenti macchina, in qualsiasi momento e fase di lavoro, al fine di verificare che non ci siano scostamenti delle velocità dei motori rispetto a quelle preimpostate e quindi sicure. In alcune situazioni, quando la macchina è messa in una fase di lavoro particolare, comunemente detta MODE 3/4 per i costruttori di macchine utensili, il “Safeline” riceve il segnale dalla macchina tramite selettore di stato: vengono bypassati le sicurezze e monitorate le velocità dei vari assi collegati affinché rimangano entro certi parametri di velocità preimpostati e sicuri.
Questa innovativa serie di dispositivi permette di lavorare con qualsiasi marca di inverter/azionamento e CNC. I cablaggi per gli eventuali encoder sono facilitati da connettori dedicati. I prodotti “Safeline” consentono anche il controllo di I/O analogici, hanno una notevole espandibilità a livello di I/O di sicurezza e sono interfacciabili con Profibus ed Ethernet. La programmazione avviene tramite software certificato di facile uso ed è disponibile un display frontale per selezionare e/o controllare i vari parametri. DINA propone anche controlli elettromeccanici in sicurezza di velocità zero o albero fermo e controlli di mancanza di alimentazione con tempi di reazione sotto i dieci millisecondi per macchine e impianti industriali.
www.masautomazione.it

Sponsor

Mediapartners