PILZ ITALIA - anno 2012

PSS 4000 di PILZ Italia assicura al mondo dell’automazione un sistema di sicurezza specifico per il settore ferroviario. Nel comparto ferroviario, fino ad oggi sono state utilizzate prevalentemente soluzioni di sicurezza con tecnologia proprietaria. I nuovi moduli PSS 4000 e PSSuniversal, con certificazione CENELEC, rappresentano la soluzione mirata che soddisfa i requisiti necessari per questo segmento industriale, garantendo i vantaggi economici che derivano dall’utilizzo di una soluzione di tipo industriale unitamente all’elevata modularità hardware e software, alla flessibilità e all’alta affidabilità di un prodotto di tipo industriale, già ampiamente utilizzato nel campo dell’automazione.
I nuovi PLC e I/O denominati -R – Railway – sono caratterizzati da una struttura particolarmente robusta che soddisfa i più elevati requisiti del settore ferroviario, in termini di sollecitazioni meccaniche e temperatura estesa di lavoro, per realizzare soluzioni di sicurezza fino a SIL4 (CENELEC, TÜV). La gestione della piattaforma di controllo PSS 4000 è semplificata dalla programmazione intuitiva, grazie a linguaggi di programmazione conformi a EN/IEC 61131-3 e alla comunicazione basata su Ethernet real time di sicurezza e SafetyNET p. PSS 4000 -R trova applicazione, per esempio, nella realizzazione di soluzioni di segnalamento, passaggi a livello, sistemi anti ghiaccio per deviatoi e materiale rotabile, in conformità alle norme EN 50121-3, EN 50121-3-2, EN 50121-4, EN 50155, EN 50126, EN 50128, EN 50129.
www.pilz.it

Sponsor

Mediapartners