SAIA-BURGESS CONTROLS ITALIA - anno 2012

Sulla formula PLC + Web + IT = Saia®PCD si basa il concetto fondamentale della terza generazione di controllori Saia. Con i nuovi Saia®PCD1, compatti e modulari, Saia-Burgess applica questa formula di successo anche alla sua serie di controllori dalle dimensioni più piccole. Il “cuore” dei Saia®PCD1 è un piccolo hardware PLC, la cui forma piatta consente un notevole risparmio di spazio di montaggio. Con 17 I/O multifunzionali integrati, un watchdog e fino a 2 GByte di memoria industriale, è stato progettato e fabbricato rispettando i criteri qualitativi della norma IEC 61131-2, relativa all’hardware industriale.
La componente Web e IT è stata implementata come un AutomationServer accessibile tramite le interfacce Ethernet presenti di serie (switch integrato), la porta USB e un’interfaccia RS485.
I protocolli supportati sono http, FTP, SMTP, SNTP, DHCP, DNS, SNMP, PPP e Modbus. In opzione, è possibile comunicare sia attraverso CAN e Profibus, sia attraverso LON, BACnet, KNX/EIB, EnOcean, M-Bus e MP-Bus. Sul piccolo controllore Saia®PCD1 sono possibili, oltre alle porte USB e Ethernet, altre sei interfacce seriali supplementari. È consentita anche l’integrazione di un modem analogico o ISDN. Due degli slot di espansione integrati nei Saia®PCD1 si possono utilizzare per le interfacce di I/O tradizionali per arrivare ad una configurazione massima di 50 I/O locali. Grazie al suo design compatto e piatto, ha dato eccellenti risultati nelle seguenti applicazioni: negli impianti di climatizzazione che presentano spazi ristretti di montaggio, nei cannoni da neve operanti in condizioni ambientali difficili, nella regolazione di camera degli ospedali, nei sistemi di controllo dei cineproiettori, nelle pompe di calore, nella building automation di uno stadio di calcio, nei sistemi di controllo dei pannelli solari e impianti di teleriscaldamento o nella gestione di dati e nei data logger per l’approvvigionamento energetico.
www.saia-pcd.comwww.saia-controls.it

Sponsor

Mediapartners