HOMEFotogrammiRobotica

Sulle pagine di Tecn’è di novembre “sfilano” i robot industriali, mentre al quartiere espositivo fieramilano, a Rho, arrivano i robot umanoidi e di servizio. La terza edizione di Robotica 2011, che si svolgerà dal 16 al 19 novembre, si preannuncia particolarmente interessante. Tra gli “attesi” I-Do Robot di Nuzoo Robotics, il primo robot italiano pensato per la telepresenza, termine che gli attribuisce la possibilità di compiere azioni a distanza, quali interagire con persone e mettersi in relazione con oggetti. Grandi attrattive della manifestazione saranno anche i robot Nao, tra i più diffusi al mondo, che si esibiranno in fiera ballando sulle suggestive note del Bolero di Ravel, grazie alla sofisticata tecnologia di Aldebaran Robotics. Altra esibizione da non perdere è Roborama, spettacolo teatrale di marionette robotiche, originale rappresentazione robotizzata, liberamente ispirata alle vicende del Mago di Oz. Ulteriore novità di Robotica 2011 sarà l’Area Inventors, che offre agli inventori l’opportunità di presentare agli operatori del settore le realizzazioni frutto del loro ingegno. Ampio spazio sarà riservato anche al Robot Companions for Citizens, il più grande progetto europeo al servizio dei cittadini, che propone un nuovo approccio multidisciplinare verso i robot, al fine di utilizzarli nella società in modo da migliorare la qualità della vita delle persone. Infine, da non perdere le conferenze del professor Yoshiyuki Sankai, il “padre” dell’esoscheletro Hal (Hybrid Assistive Limb), definito dallo stesso Sankai “la prima tuta robot al mondo che, utilizzando i segnali umani, permette di far funzionare i robot”. Sul sito www.roboticaexpo.eu tutte le informazioni per chi vuole approfondire il tema e visitare la mostra. Nel frattempo, ritorniamo al “presente”, e approfondiamo i “fotogrammi” della robotica industriale proposti dal mensile Tecn’è.
      

SIR

leggi tutto

ROBOX

leggi tutto

EVOLUT

leggi tutto

ABB

leggi tutto

Sponsor

Mediapartners