Appuntamenti – Hilscher e Di.r.el mostrano alla 31.BI-MU come connettere dati e macchine

Coinvolto in un vortice di fermento e trasformazioni, il settore manifatturiero attira a sé le migliori soluzioni ed applicazioni che possano supportarlo nella costruzione della più efficiente fabbrica del futuro. È all’interno di questo innovativo mutamento che si inserisce la strategica compartecipazione di Hilscher (www.hilscher.com) e Di.r.el (www.direl.it) alla 31.BI-MU, la più autorevole manifestazione italiana di macchine utensili che, per l’edizione 2018 in programma a Rho dal 9 al 13 ottobre, dedica la sua attenzione alla contaminazione tra industria meccanica e ambiente ICT.

Hilscher e Di.r.el, legati da una partnership storica, integrano forze e soluzioni affidabili da offrire a tutti coloro che desiderano adeguare impianti e linee produttive che rispondano ai criteri certificabili dell’Impresa 4.0.

Esclusive demo presenti allo stand permetteranno di toccare con mano i vantaggi della collaborazione tra i due partner che spiegheranno agli utenti come connettere i macchinari al mondo digitale garantendo integrità dei dati, sicurezza, flessibilità e semplicità di configurazione.

Lo stand A17, posizionato nel padiglione 13, offrirà agli utenti diversi esempi applicativi che fanno della connettività il concetto chiave. Dai sensori al cloud, il lavoro di Hilscher si distingue per un approccio globale lungo tutta la piramide di automazione: raccolta, trasmissione ed elaborazione dati con l’obiettivo di trasformare questi ultimi in valore aggiunto per ciascun sistema produttivo. NAT e Firewall, offerti dagli specialisti di Di.r.el. completano il l’offerta di connettività, proponendo soluzioni pronte e garantendo l’affidabilità di una partnership solida e compatta.

 

Sponsor

Mediapartners