Software – MSC presenta la nuova versione di Apex, rinomata per la sua affidabilità

MSC Software Corporation (http://www.mscsoftware.com/it), parte di Hexagon, ha annunciato l’ultima release di MSC Apex, il pluripremiato software CAE (Computer Aided Engineering) di nuova generazione. L’ultima versione di MSC Apex, Iberian Lynx, consente l’interoperatività tra MSC Apex e MSC Nastran, riconosciuto dall’industria come il solutore multidisciplinare più affidabile al mondo.

Questo nuovo workflow consente agli utenti di MSC Apex di importare i modelli MSC Nastran, di modificare e di editare la topologia della mesh, assegnare attributi al modello, di creare diversi scenari nonché di generare file Nastran ready-to-run per solutori Nastran esterni in tempi rapidi.

Ora che i file di risultato di MSC Nastran possono essere importati in MSC Apex, gli utilizzatori possono anche eseguire analisi post-processing in MSC Apex a valle del calcolo effettuato con MSC Nastran. Prendendo spunto dai vantaggi introdotti dalle capacità di esplorazione dei risultati di MSC Apex, gli ingengneri FEA possono valutare con precisione la risposta del modello attraverso appositi strumenti e velocizzare i tempi del proprio lavoro.

Grazie al nuovo flusso “Apex-Nastran-Apex”, gli utenti di MSC Nastran vedono migliorati i tempi di produttività pre/post processing di circa 10 volte. La potente tecnologia del “direct-modeling”, abbinata alle capacità di automation scripting presenti in MSC Apex, fanno sì che la creazione della geometria e la meshatura di assiemi complessi possano essere velocizzati fino a un decimo del tempo che richiedevano originalmente, permettendo ai progettisti di dedicare più tempo alla progettazione e allo sviluppo di prodotti più efficaci per i loro clienti in tempi più veloci.

“Iberian Lynx è una milestone release per MSC Apex. Ora gli utenti di MSC Nastran potranno beneficiare ampiamente dell’efficienza ed esperienza dei modelli MSC Apex”, afferma Hugues Jeancolas, VP of Product Management at MSC Software, “mentre molti dei nostri clienti hanno già scelto MSC Apex per la sua facilità e per il solver FE integrato, che consente di eseguire simulazioni anche ai non specialisti, noi riteniamo che l’interoperatività con MSC Nastran consenta una produttività 10 volte superiore per gli utenti esperti, come risulta nella gran parte dei benchmark. Questo è un grande passo avanti e, personalmente, vorrei incoraggiare gli utenti di MSC Nastran a sfruttare il vantaggio di questo miglioramento nel flusso di lavoro”.

Sponsor

Mediapartners