ACCESSORI – PERFETTI ANCHE PER IL PACKAGING

Indicatori di posizione Elesa: i tre modelli digitali DD51, DD52R e DD50.

Elesa raggruppa nel proprio catalogo numerose soluzioni adatte anche per i produttori di macchine per il packaging. Tra queste figurano gli indicatori di posizione, tra i componenti più richiesti da questo settore, impiegati per impostare e regolare con precisione diverse funzioni di macchine, garantendo una lettura affidabile della posizione degli elementi azionati.

di Federica Conti 

Qualità delle prestazioni, design ed ergonomia caratterizzano i prodotti Elesa (www.elesa.com/it), che, per il mondo del packaging, vengono proposti anche con inserti metallici in acciaio inox combinato al tecnopolimero per offrire la massima resistenza alla corrosione. Resistenza alla corrosione che è innalzata ai massimi livelli nei componenti interamente realizzati in acciaio inox o in tecnopolimero, molto apprezzati negli ambiti alimentare e farmaceutico, perché resistono a frequenti cicli di pulizia senza rischi di contaminazione dei preparati in produzione. 

OBIETTIVO IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO

Variegate e numerose sono le proposte affidabili e di qualità che i costruttori di macchine per il packaging possono trovare nel catalogo Elesa. Tra queste figurano gli indicatori di posizione, tra i componenti più richiesti da questo settore, impiegati per impostare e regolare con precisione diverse funzioni di macchine, garantendo una lettura affidabile della posizione degli elementi azionati. Diversi i modelli proposti: con movimento gravitazionale, a reazione fissa o a comando diretto, installabili sull’albero anche con volantini in tecnopolimero. In questa famiglia, spiccano in particolare i nuovi indicatori elettronici DD51-E e DD52R-E: un unico articolo per molteplici applicazioni, grazie alle funzioni disponibili e ai parametri programmabili, alimentati con batteria interna di lunga durata per fornire la lettura del posizionamento assoluto o incrementale. La boccola è in acciaio inox 304. La base e la cassa degli indicatori sono saldate a ultrasuoni e assicurano un elevato grado di protezione IP secondo IEC 529 (IP65 o IP67).

Trovano impiego nel settore del packaging anche le cerniere che Elesa propone in differenti materiali, forme, dimensioni e angoli di rotazione. I modelli CFSQ e CFSW., con interruttore di sicurezza integrato, garantiscono un’alta protezione dell’operatore. L’offerta di Elesa per il packaging comprende anche volantini a disco e a lobi, maniglie a ripresa e di sicurezza, maniglioni tubolari e pinze di serraggio, appartenenti alla linea Ergostyle®: una sintesi perfetta della sensibilità dell’azienda, che da sempre ricerca design inimitabile e grande qualità.

Da sinistra la cerniera CFSW. con interruttore multiplo di sicurezza integrato e la cerniera CFSQ con interruttore di sicurezza integrato.

 

L’indicatore di posizione elettronico DD52R-E di Elesa.

Sponsor

Mediapartners