HOMETest

Alta precisione ed ergonomia unite in un unico microscopio firmato da Vision Engineering

Fra le ultime novità presentate da Vision Engineering spicca il microscopio DRV-Z1 Deep Reality Viewer, progettato e realizzato nella sede di Woking, in Inghilterra. Il microscopio di ultima generazione consente all’utilizzatore di visualizzare immagini 3D ad alta definizione, ingrandite senza utilizzare uno schermo piatto o richiedere agli operatori di indossare occhiali speciali o visori VR.

leggi tutto

È sempre più necessario supervisionare le fabbriche del domani

Ecco alcune caratteristiche rilevanti degli attuali sistemi di supervisione e controllo finalizzate a una gestione efficiente degli asset produttivi di una fabbrica intelligente: alcuni esperti delineano uno scenario in costante evoluzione, inaugurando un dibattito sul nuovo ruolo di queste soluzioni nel facilitare il monitoraggio remoto, semplificando l’accesso a informazioni critiche.

leggi tutto

Il programma HMS Solution Partner supporta i clienti nella gestione dei dati

L’analisi e l’uso efficace dei Big Data rappresenta una grande sfida per molti utenti, così come la ricerca e la comunicazione dei dati. Ma cosa succede poi con i dati raccolti e come possono essere valutati e analizzati? Per supportare i clienti anche in tale ambito e offrire una soluzione adeguata, HMS ha ideato il programma “HMS Solution Partner”.

leggi tutto
PLC

Sempre più intelligenti: gli esperti vedono così i PLC

Era il 1968 quando in General Motors venne installata la prima unità 084, un sistema riprogrammabile a stato solido basato su logica a relè. Nato per semplificare la gestione delle logiche, si è trasformato negli anni in un vero e proprio computer, dotato di ampie capacità, ma anche di potenzialità ancora da scoprire. A 51 anni di distanza, il PLC, Programmable Logic Controller, continua a godere di buona salute.

leggi tutto

La versione 2020 di Solid Edge concentra in sé tutte le tecnologie più recenti

Siemens Digital Industries Software annuncia la disponibilità della nuova versione del software Solid Edge® 2020, che offre numerose migliorie grazie alle quali piccole e medie aziende manifatturiere potranno accelerare i processi di sviluppo prodotto e produzione.

leggi tutto

Caratteristiche e prestazioni degli adesivi per le giunzioni meccaniche

Quando un progettista sceglie di ricorrere alle giunzioni meccaniche incollate, dovrà tener conto di fattori quali la natura dei materiali da unire, i carichi agenti, lo stato superficiale delle superfici interessate alla giunzione e le prestazioni dell’adesivo, intese sia in termini di resistenza sia di tempo necessario all’indurimento. Un’attività complessa come la soluzione dei problemi progettuali relativi all’impiego di tali giunzioni può trovare un valido supporto nei fornitori di componenti. È il caso di R+W.

leggi tutto

Piccole dimensioni, grandi prestazioni con Cutlite Penta e Mondial

Cutlite Penta ha ampliato la propria gamma di sistemi per il taglio e l’incisione laser introducendo due nuove linee di piccole dimensioni, ma in grado di fornire prestazioni vicine al top di gamma. Macchine “entry level” d’eccellenza che beneficiano dell’affidabilità e della precisione dei moduli a motore lineare fornite dal Gruppo Mondial.

leggi tutto

IIoT, Industrial Internet of Things: il nuovo potere delle “cose”

Gli oggetti connessi sono il motore di una nuova rivoluzione industriale. Secondo studi recenti, l’innovazione tecnologica generata dall’Industrial Internet of Things è molto più di rottura della già dirompente stampa 3D, perché l’IIoT è un elemento abilitante per ridurre i costi di gestione degli impianti, per incrementare l’efficienza energetica, per avere un controllo preventivo sullo stato di salute delle macchine, controllare i tempi e per creare nuovi servizi pensati sulle esigenze dei clienti.

leggi tutto

Automazione “all in one”: la ricetta di FANUC

Sebbene l’attenzione sia tutta puntata sulle tecnologie abilitanti Industry 4.0 e sull’Internet of Things, ancora oggi è l’automazione delle macchine utensili la soluzione fondamentale che aiuta le aziende a migliorare la propria competitività. L’asservimento macchine è un ambito dell’automazione che mostra una crescita costante: dotare la macchina di un robot che si occupa del carico/scarico dei pezzi, pallettizzazione, movimentazione è il primo passo di molte aziende verso un percorso di innovazione e ottimizzazione della produzione. L’approccio ONE FANUC consente di ottenere i massimi benefici in termini di produttività e semplicità di integrazione quando si intende effettuare l’automazione delle macchine utensili. Anche gli scenari più complicati diventano così alla portata di tutti.

leggi tutto

Dodici riflessioni sulla cybersecurity indicano le tendenze in atto

Quali sono le tendenze in atto nel mercato sul tema cybersecurity a livello industriale? A quali elementi le aziende danno più rilevanza e su quali aspetti si stanno concentrando i loro maggiori investimenti? Vi presentiamo uno scenario della situazione attuale, dove alcuni fornitori di soluzioni, nella nuova era della sicurezza, spiegano il loro punto di vista. Grazie a una ricerca e a undici riflessioni dei principali attori del comparto scopriamo le vie da seguire per un ambiente totalmente sicuro.

leggi tutto

Semplicità, trasparenza e più automazione nella release 6 di Tebis

Tebis è leader mondiale nella fornitura di tecnologie software CAD/CAM e MES, e nella fornitura di soluzioni di processo per la produzione di stampi, modelli e componenti meccanici. Fedele al motto “Semplicità, trasparenza e sempre più automazione”, la nuova 4.0 release 6 di Tebis si arricchisce di una vasta gamma di funzioni per la lavorazione a 5 assi continui e di innovative opzioni di automazione. “Le aziende potranno beneficiare di uno sprint di efficienza, tempi di calcolo più brevi, maggior precisione nei dati e cicli produttivi ancora più snelli”, dicono in azienda. Ecco una panoramica delle principali novità della release 6.

leggi tutto

Componenti
CUSCINETTI SOTTILI

Kaydon Bearings, società del Gruppo SKF, leader nella produzione di cuscinetti a sezione sottile standard e a disegno, oltre che ralle e cuscinetti integrati per applicazioni e processi industriali, fornisce prodotti personalizzati basati su specifiche esigenze e prestazioni a diverse tipologie di clienti e settori industriali: dall’aerospaziale a quello delle apparecchiature medicali ed elettroniche, dal comparto delle energie rinnovabili al mondo dell’after-market. La società, che ha ideato il cuscinetto a sezione sottile nel 1943, è una Divisione di Kaydon Corporation, con sede a Muskegon, in Michigan, negli USA. In Italia, i cuscinetti Kaydon sono distribuiti da Magi s.r.l. di Milano. Le prove sui cuscinetti a sezione sottile, in particolare, hanno dimostrato che necessitano di un minor spazio e hanno un peso estremamente contenuto.

leggi tutto

Oleodinamica
POTENZA & CONTROLLO

Come fornitore di azionamenti e controlli riconosciuto a livello globale, Bosch Rexroth assicura efficienza, potenza e sicurezza nel movimentare macchinari e sistemi di ogni dimensione. Bosch Rexroth fornisce in tutto il mondo tecnologie integrate per l’azionamento e il controllo di macchine operatrici mobili – Mobile Applications – e di macchinari e impianti industriali – Machinery Applications and Engineering, Factory Automation –, sviluppando componenti innovativi, soluzioni e servizi su misura. Bosch Rexroth può essere l’interlocutore unico dei propri clienti per oleodinamica, azionamenti e controlli elettrici, tecnica di montaggio e lineare, software e interfacce per l’Internet of Things. Con sedi in oltre 80 paesi e più di 30.500 collaboratori, Bosch Rexroth ha generato nel 2017 un fatturato di circa 5.5 miliardi di euro.

leggi tutto

Soluzioni
TECNOLOGIE IN VETRINA

Oltre 900 imprese aderiscono alla 31.BI-MU, il 19% in più rispetto alla scorsa edizione; 343 di queste sono estere, e provengono da 24 Paesi diversi. Numeri positivi per una manifestazione chi si prepara a ricevere oltre 70.000 visitatori. Anche la superficie espositiva totale risulta in aumento: il 12% in più. Una crescita rilevante che segue l’andamento del mercato italiano, arrivato al top del valore di consumo. Il dato più significativo per la mostra arriva però da iscrizioni di nuovi espositori, che rappresentano il 27% del totale. Numeri che dimostrano come la scommessa degli organizzatori, che hanno ampliato il repertorio tecnologico della fiera, “aprendo” al mondo del Digital Manufacturing e delle tecnologie abilitanti, oltre che della consulenza, abbia intercettato l’interesse dei nuovi player del manifatturiero, e non solo, che hanno risposto numerosi.

leggi tutto

Manutenzione
I PRIMI 20 ANNI

Passare dalle poche centinaia di migliaia di euro agli oltre sei milioni di fatturato è una grande meta, così come lo è passare dalla riparazione di sei mandrini al mese a circa 130, soprattutto se si considera la complessità di un settore caratterizzato da evoluzioni tecnologiche continue, dove la crescita del proprio know-how e la costruzione di una solida rete di fornitori sono condizioni assolute. Vent’anni di attività segnano un traguardo importante, un lasso temporale in cui si gettano le basi e si evolve: la storia di SMZ Italia, specializzata nella riparazione di mandrini ed elettromandrini, testimonia come, grazie alla costanza, al duro lavoro e alla determinazione, sia possibile raggiungere le mete prefissate.

leggi tutto

SCADA
IMPOSSIBILE
FARNE A MENO

Un focus sull’evoluzione del ruolo dei sistemi SCADA alla luce dei processi di digitalizzazione della produzione industriale: una rosa selezionata di esperti del settore ha tracciato alcune delle caratteristiche più significative degli attuali sistemi di supervisione al servizio della fabbrica intelligente, finalizzati a una gestione efficiente degli asset produttivi. E ancora: in che modo la tecnologia avanzata di tali sistemi facilita i processi decisionali delle aziende? Ecco una panoramica di opinioni destinate ad aprire un dibattito sull’impresa “datocentrica”, che può essere solo smart.

leggi tutto

Mobilità
UNA NUOVA ERA

Il settore della mobilità si trova in una fase di evoluzione e rivoluzione tecnologica, in cui la guida autonoma sta iniziando ad assumere una forma sempre più concreta. Bosch è in prima linea in questo processo di trasformazione e sta attivamente sviluppando e immettendo sul mercato soluzioni – come highway assist – volte a rendere la mobilità di oggi e di domani più intelligente, sicura e priva di stress. Il sistema, a bordo della gamma Maserati 2018 è una funzione di guida parzialmente autonoma. La tecnologia Bosch combina L’ACC Stop & Go e Lane Centering regolando velocità, accelerazione e frenata del veicolo. Maserati Ghibli, Levante e Quattroporte MY2018 sono tutte equipaggiate con highway assist.

leggi tutto

Robotica
AMICO ROBOT

Abbiamo cercato, con alcuni esperti del settore, di delineare, secondo i diversi punti di vista, una panoramica dell’evoluzione dei robot collaborativi o cobot, progettati per coadiuvare efficacemente le persone che operano sulle linee di produzione. Sono emersi nuovi elementi da considerare nei processi di interazione fisica delle macchine con l’essere umano e le soluzioni tecnologiche ideate anche in ottica di sicurezza. Dagli elementi normativi alle modalità progettuali, si apre, con questi interventi, un dibattito interessante per chi affronta le tematiche di questo comparto a partire da una considerazione condivisa, ovvero l’operatore umano è al centro della produzione.

leggi tutto

Attrezzature
CATENE SOLARI

Grazie all’aiuto del telescopio solare DKIST, i ricercatori della US National Science Foundation (NSF) vogliono esplorare i cambiamenti del sole e i loro effetti sulla terra. La posizione particolare a 3.000 m di altitudine sul vulcano Haleakala dell’isola Maui, nelle Hawaii, consente un’osservazione affidabile ed efficiente del cielo. La società spagnola IDOM, che ha commissionato la costruzione della cupola mobile del telescopio, la cosiddetta “Dome Structure” ha scelto le catene portacavi di KABELSCHLEPP: l’impianto completo è di facile manutenzione, particolarmente affidabile e progettato per una lunga durata grazie alle robuste catene in acciaio, nonostante la particolare posizione geografica del telescopio e le dimensioni dell’installazione.

leggi tutto

Logistica
IDEE IN MOVIMENTO

Il mondo della logistica in tutte le sue componenti, quindi anche il contesto operativo del material handling, si sta trasformando. Gli sviluppi rivolti all’interconnessione e all’ampliamento delle soluzioni di Industria 4.0 portano a una nuova interazione uomo-macchina. Nell’ottica della digitalizzazione dei processi, molte aziende stanno cercando di identificare le tecnologie più adeguate alle proprie esigenze, ma l’offerta è talmente ampia che non sempre è facile riconoscere lo specifico valore aggiunto di ciascuna e valutarle con imparzialità. Abbiamo cercato, con alcuni esperti del settore, di delineare, secondo i diversi punti di vista, una panoramica sulle nuove funzioni del carrello elevatore nel contesto operativo della Smart Factory e sul rinnovato ruolo delle aziende produttrici nei confronti del cliente finale. Ecco qualche spunto di riflessione.

leggi tutto

Pagina 1 di 6

Sponsor

Mediapartners