HOMEApprofondimentiReport di Eureka

A qualcuno piace wireless

I dati di ANIE Automazione confermano il buon momento dell’Industrial Networking, che negli ultimi anni ha registrato tassi di sviluppo sostenuti. A crescere notevolmente è anche il wireless, sempre più utilizzato per le sue caratteristiche di flessibilità operativa. Tra i protocolli di messaggistica, MQTT è il re indiscusso.

leggi tutto

Quando lo smartphone controlla la movida

Cosa meglio degli attuali modelli IoT può incontrare le necessità di un settore tanto bisognoso di attenzione e prevenzione come quello dell’ambiente? L’innovativa esperienza condotta dal Comune di Torino insieme ad ARPA Piemonte per monitorare gli effetti delle ordinanze volte a ridurre l’inquinamento acustico della movida notturna.

leggi tutto

Le magnifiche sette

È quasi una rivoluzione copernicana quella che il prossimo 20 maggio avverrà con l’entrata in vigore delle nuove sette definizioni delle altrettante unità di misura di cui si compone il Sistema Internazionale. Il cambio di paradigma sarà radicale. Le nuove grandezze faranno riferimento a costanti fisiche, come la carica dell’elettrone o il numero di Avogadro, eliminando tutte le incertezze legate all’impiego di oggetti o alle proprietà della materia.

leggi tutto

Necessari per l’industria, vitali per l’ambiente

L’aumento dei consumi, con la conseguente crescita della produzione mondiale, spingerà nei prossimi anni le vendite dei sistemi DAQ. E non sarà solo il manifatturiero il fattore trainante: più consumi uguale a maggiore impatto ambientale. Così, i sistemi di acquisizione e monitoraggio in continuo delle emissioni registreranno un tasso di crescita molto sostenuto. L’IoT e il Cloud saranno le nuove tecnologie su cui puntare.

leggi tutto

La misura del futuro

Non saranno solo le telecomunicazioni con lo sviluppo del 5G e la crescente penetrazione delle tecnologie wireless a sostenere il comparto del T&M. Nei prossimi anni i dispositivi di prova e misura dei parametri elettrici troveranno negli stanziamenti a favore della difesa e negli investimenti del settore aeronautico un terreno particolarmente fertile su cui crescere a doppia cifra.

leggi tutto

Sembrano uguali ma non lo sono per niente

È anche grazie alla convergenza sempre piu' spinta tra OT e IT (che ha favorito l’adozione di piattaforme standard e aperte) che il PC industriale ha riscosso negli ultimi anni una buona e diffusa accettazione da parte delle imprese. Pur tuttavia, c’e' ancora chi pensa che un PC valga l’altro, sia in tema di contenimento dei costi che di applicazioni che deve svolgere. Nulla di piu' errato. Se un PC si chiama “industriale”, un motivo ci sara'.

leggi tutto

Sponsor

Mediapartners