AUTOMAZIONE – LA ROBOTICA NEL DNA

Il Delta robot SYNCRO 300, progettato da Dierre Robotics, ha bracci in carbon-kevlar composito e presenta un’ottima rigidità torsionale.

Dierre Robotics propone soluzioni di robotica industriale in grado di incrementare le prestazioni e l’affidabilità dei processi produttivi a costi contenuti e ridotti interventi di manutenzione. Le proposte del team della Casa di Cortetegge, in provincia di Reggio Emilia, sono il frutto di una competenza e professionalità che pone l’azienda del Gruppo Dierre come riferimento del settore.

di Lorenzo Ruffini

Le soluzioni firmate Dierre Robotics (www.dierrerobotics.com) – società di Dierre Group (www.dierre.eu) dedicata allo sviluppo di sistemi robotizzati specializzati – spaziano dal robot stand alone alla macchina completa, progettata per essere inserita in un contesto produttivo all inclusive. L’adozione di tecnologia proprietaria ha permesso all’azienda di accreditarsi quale riferimento autorevole nel panorama industriale italiano, in particolare per le soluzioni cartesiane, delta e antropomorfe, e per il servizio di studio personalizzato volto allo sviluppo di processi robotizzati unici. Vent’anni di esperienza e la produzione in house di elementi meccanici e software sono i fattori principali che concorrono alla realizzazione di robot efficienti, rispondenti alle direttive che dell’Industria 4.0. La collaborazione con selezionati istituti universitari e il confronto con le migliori aziende di consulenza in campo software sono ulteriori plus che assicurano prodotti sempre aggiornati ed efficienti. Il controllo del processo di movimentazione è gestito dalla piattaforma hardware CoordinAx, sviluppata da Dierre Robotics, che sincronizza fino a 8 assi simultanei. Caratterizzata da un’interfaccia uomo-macchina touchscreen, è di uso intuitivo e facile da apprendere. Il sistema proprietario assicura una programmazione semplice, con possibilità di governo del robot anche da postazione remota, con un comune protocollo TCP/IP standard.

Il robot antropomorfo Jupiter, sviluppato da Dierre Robotics, nelle versioni a 4 e 5 assi e ½.

UN PARTNER PER OGNI ESIGENZA DI AUTOMAZIONE

Tra le soluzioni offerte figurano: il Delta Robot SYNCRO 300, adatto a lavorazioni fluide, veloci e sequenzialmente ripetitive; l’antropomorfo Jupiter 150NII, costruito in lega d’alluminio, sicuro nella gestione di cinematiche complesse, con un’estesa area di lavoro e precisione totale delle esecuzioni; i cartesiani DRD 300, 400 e 500, personalizzabili secondo le esigenze produttive, anche per gestire cicli molto articolati, e arricchiti da una vasta gamma accessori dedicati. Il Gantry di Dierre si presenta con struttura solida e velocità di movimento estrema. L’esatta linearità degli spostamenti di percorso lo rendono adatto a esecuzioni su grandi formati, anche per erogazioni di consumabili nei settori lighting, electronic, packaging. Il design innovativo e la facilità d’uso di tutti i sistemi ne rendono agevole la loro applicazione in molteplici campi industriali, tra cui quello meccanico, elettronico, elettrotecnico, avionico, chimico e a bordo linea.

I robot cartesiani Dierre Robotics, serie Desktop, sono personalizzabili secondo le esigenze produttive, grazie a una programmazione semplice.

Sponsor

Mediapartners