WFL MILLTURN TECHNOLOGIES - OTTOBRE 2014

 

Il modello più lungo della serie M80 di WFL Millturn Technologies consente di lavorare con la massima efficienza alberi e componenti molto lunghi con lavorazioni interne molto profonde.

All’appuntamento della 29.BI-MU, l’azienda austriaca WFL Millturn Technologies di Linz (www.wfl.at) ha presentato le ultime novità per il centro di fresatura, foratura e tornitura M80. Con una distanza fra i centri fino a 6.000 mm, il modello più lungo della serie M80 consente di lavorare con la massima efficienza alberi e componenti molto lunghi, con lavorazioni interne molto profonde. La M80 Millturn è disponibile anche con contromandrino e torretta a 24 posti. Grazie a 9 assi di lavorazione a controllo numerico, produttività e flessibilità si combinano alla perfezione. Questo modello ad alta produttività può così gestire in maniera efficiente la lavorazione su sei lati di grandi componenti di mandrini e alberi, con un unico piazzamento, proponendosi come soluzione privilegiata per grandi volumi. Soprattutto per le lavorazioni interne, WFL offre non solo un’ampia gamma di prodotti per la movimentazione automatica di utensili pesanti fino a 2.500 mm di lunghezza, ma anche la possibilità di disporre di diversi gruppi di lavorazione su un unico asse.

Sponsor

Mediapartners