Attrezzature – Morse automatiche SCHUNK per il carico pallet robotizzato

Le morse compatte Tandem plus 140 di SCHUNK sono state appositamente studiate per l’asservimento robotizzato dei centri di lavoro. Foto: ©SCHUNK

Forze di serraggio elevate, design compatto e struttura leggera: le morse Tandem plus 140 di SCHUNK (http://www.it.schunk.com) sono state appositamente studiate per l’asservimento robotizzato dei centri di lavoro. Queste morse modulari assicurano un serraggio pezzo altamente affidabile in spazi ridotti, consentendo maggiore libertà per la movimentazione di pezzi pesanti. Grazie alla loro base quadrata da 140 mm x 140 mm risultano particolarmente adatti per la lavorazione su sei lati, in sole due fasi, su tutte le comuni macchine utensili.

L’ingombro ottimizzato ed il design particolare delle griffe base e dei listelli di copertura, le tolleranze ridotte al minimo e i tappi di copertura delle viti di fissaggio proteggono in maniera ottimale la morsa dallo sporco e dall’accumulo dei trucioli. Il lubrorefrigerante viene invece convogliato in appositi fori di scarico e, inoltre, un filtro sinterizzato evita che i trucioli penetrino nel corpo base della morsa. Il sistema di lubrificazione di ogni morsa è predisposto sia lateralmente che sul fondo.

Cave di allineamento laterali fresate ai lati di ogni morsa facilitano il posizionamento sulla tavola macchina o sul pallet. Il corpo base temprato ed estremamente rigido, la trasmissione a piani inclinati e una guida delle griffe lunga e temprata consentono di ottenere forze di serraggio elevate in spazi ridotti e assicurano un’eccellente precisione di ripetibilità di 0,015 mm.

Le morse Tandem plus sono quindi ideali per le operazioni di fresatura più impegnative con elevate velocità di asportazione truciolo, numeri di cicli elevati e tolleranze minime.

La nuova Tandem plus 140 di SCHUNK è disponibile a scelta con azionamento pneumatico, idraulico o a molla; la versione autocentrante è disponibile con corsa di 3 mm per griffa oppure con corsa lunga da 7 mm per griffa, mentre la versione a griffa fissa con corsa della griffa da 6 mm è specifica per l’asservimento automatizzato con sistema di serraggio a punto zero.

A seconda del modello, la forza di serraggio che si applica va da 15.000 a 30.000 N. La gamma Tandem plus copre un ampio range di applicazioni. Dato che la versione con corsa lunga e la versione standard hanno le stesse dimensioni possono essere sostituite con tutta semplicità a seconda dell’operazione richiesta.

La TANDEM plus 140 si inserisce perfettamente nella gamma Tandem di SCHUNK che comprende oltre 50 versioni standard e comprende dimensioni da 64 a 250 mm. Tutti i moduli sono adatti per ganasce riportate con incastro a croce o con dentatura fine. Un’ampia gamma di ganasce di supporto, riportate e non lavorate per applicazioni specifiche rendono le morse facilmente e velocemente adattabili a nuove operazioni di serraggio.

Le morse pneumatiche Tandem KSP plus sono particolarmente adatte per la movimentazione robotizzata in quanto possono essere direttamente posizionate sul sistema a punto zero VERO-S di SCHUNK grazie all’impiego di pallet standard Tandem ABP-h plus. Queste piastre base, ad attuazione manuale, possono essere alimentate con aria compressa sia lateralmente che sul fondo.

Una valvola di mantenimento pressione integrata assicura il bloccaggio anche in caso di interruzione della pressione pneumatica, rendendole particolarmente idonee per lavorazioni in centri di lavoro a 3, 4 o 5 assi. La pressione attuale viene visualizzata mediante un manometro integrato nella piastra stessa.

Le piastre base Tandem ABP-h plus sono disponibili in due taglie, una per morse Tandem KSP plus 100 e 160 e un’altra per Tandem KSP plus 250, con predisposizione per una, due o tre morse di piccola taglia. La morsa può essere ruotata di 90° a seconda dell’applicazione, mentre il centraggio avviene mediante le viti calibrate della morsa.

Un sistema modulare perfetto: le morse pneumatiche Tandem KSP si posizionano perfettamente sul sistema di serraggio a punto zero VERO-S di SCHUNK mediante le apposite piastre base Tandem ABP-h plus. Foto: ©SCHUNK

Sponsor

Mediapartners