Robotica – Firmato Epson il nuovo robot intelligente a due bracci

Ad automatica 2018, Epson ha presentato la propria gamma di robot, che include l’innovativo robot a due bracci WorkSense W-01.

Tra le proposte di Epson (www.epson.it) al Salone automatica di Monaco di Baviera, è stato ufficialmente presentato al mercato europeo il nuovo robot autonomo dual-arm WorkSense W-01, un sistema capace di “vedere, rilevare, pensare e lavorare”. Dotato di numerosi sensori interni, tra cui anche telecamere e sensori di forza, questo robot intelligente è progettato per lo svolgimento di nuove e molteplici operazioni nell’ambito di una produzione autonoma su vasta scala.

Epson ha proposto in fiera anche l’intera gamma di soluzioni robotiche dell’azienda, dagli SCARA di nuova generazione ai sistemi di precisione a 6 assi. Tutti i robot Epson sono progettati per soddisfare le esigenze in continua evoluzione delle aziende europee, tra cui la crescente domanda di convenienti soluzioni automatizzate da parte delle piccole e medie imprese.

L’occasione è stata sfruttata anche da alcuni partner di lunga data, operanti in vari settori e provenienti da diversi Paesi europei, che hanno mostrato come sia stato possibile integrare le soluzioni Epson nelle proprie applicazioni aziendali. Epson è stata ad esempio affiancata dalla svizzera Compar, dall’austriaca MiniTec e dalla tedesca PacTech.

“Con oltre trent’anni di esperienza nel mercato della robotica, Epson è una delle principali aziende tecnologiche del settore e, in quanto tale, continua a espandere la propria gamma di robot efficienti, compatti e di precisione”, ha dichiarato Volker Spanier, Responsabile per le soluzioni robotiche Epson nella regione EMEAR.

“Tali soluzioni uniscono l’eccellenza tecnologica all’ampia comprensione delle esigenze dei clienti. Il robot dual-arm WorkSense W-01 è un importante passo verso il futuro, un futuro caratterizzato da una maggiore intelligenza robotica e da una progettazione ingegnosa, perfettamente in linea con l’ambiente di lavoro del domani”, ha concluso Epson.

 

Sponsor

Mediapartners