ASPORTAZIONE
MACCHINE PER TUTTO IL MONDO

La rettificatrice per sfere di valvole, con diametri fino a 1.800 mm, Saporiti PV 1800.

Ricerca e innovazione applicate con la competenza e la passione di chi produce macchine utensili dal 1946 hanno permesso a Saporiti di essere produttore leader mondiale in alcuni settori specifici. I CNC Siemens di ultimissima generazione impiegati consentono allo staff tecnico della casa di Solbiate Olona di personalizzare le macchine con maschere di programmazione, anche nella lingua del cliente, che facilitano l’utilizzo della macchina utensile da parte degli operatori di tutto il mondo.

di Eleonora Dolce

Le numerose soluzioni offerte da Saporiti (www.saporiti.it) consentono alla Casa di Solbiate Olona, in provincia di Varese, di essere produttore leader mondiale in alcuni settori specifici. Tutte le macchine adottano guide a rulli che permettono elevate precisioni di posizionamento e ottime finiture superficiali con il minimo dispendio energetico dei motori, avendo ridotto al minimo la dissipazione, con attriti ridottissimi.  I motori impiegati sono sigillati a ricircolo di liquido refrigerante che, oltre ad avere prestazioni migliori e una minore fragilità meccanica, permettono l’abbattimento della rumorosità complessiva. I CNC Siemens impiegati sono di ultimissima generazione e consentono allo staff tecnico di Saporiti di personalizzare le macchine con maschere di programmazione, predisposte anche nella lingua del cliente, che facilitano l’utilizzo della macchina utensile da parte degli operatori in ogni parte del mondo.

La fresatrice per viti di compressori fino a 500 mm di diametro e lunghezza di 1.200 mm Saporiti SAR 500. Un particolare della lavorazione con fresa a disco da 440 mm.

Tra le proposte segnaliamo: le rettifiche per sfere di valvole PV, le fresatrici per viti e le foratrici FL e PR. Nel campo delle rettifiche per sfere di valvole PV, Saporiti produce un range di macchine in grado di rettificare valvole in acciaio e rivestite da 1” a 64”, con precisione di rotondità inferiori ai 10 µm. L’impiego di motori torque di ultima generazione, applicati ai mandrini, permette la riduzione delle trasmissioni con un migliore rendimento energetico, massima precisione di posizionamento e riduzione dei giochi. L’utilizzo di sonde Renishaw wireless assicura il centraggio delle sfere. Nel campo delle fresatrici per viti di plastificazione, trasporto, per compressori e pompe, sono previste versioni con teste per frese frontali, a disco e whirling. Sulle macchine con frese a disco è applicato un dispositivo brevettato dalla società per lo smorzamento delle vibrazioni indotte e per la drastica riduzione del rumore generato dalla lavorazione. Le macchine possono essere completate con un software per la programmazione di viti anche molto complesse, sviluppato da Saporiti in oltre quarant’anni di attività in questo specifico settore. Per quanto concerne le foratrici, infine, sono disponibili soluzioni a pezzo fisso FL per bifori, espressamente studiate per cilindri bivite, in cui i due carri che sostengono il cilindro hanno assi lineari controllati per la traslazione simultanea e precisa del pezzo, e soluzioni a pezzo rotante PR, con la possibilità di applicare un utensile a espansione, controllate del CNC per la lavorazione interna dei fori di tipo Bottle Boring.

La foratrice per cilindri bivite Saporiti FL.

Sponsor

Mediapartners