MANIFESTAZIONI – OBIETTIVO INNOVARE

Il Roadshow Smau 2017, che prevede la tappa di Milano dal 24 al 26 ottobre e quella di chiusura a Napoli il 14 e 15 dicembre, affronterà tematiche inerenti Agrifood, commercio e turismo, Industria 4.0, sanità, servizi e Smart Communities.

Smau è oggi l’evento di riferimento sulle tematiche legate all’innovazione per le imprese e i professionisti italiani. Il Roadshow 2017 va sempre più incontro alle esigenze di rinnovamento e aggiornamento professionale di imprese e pubbliche amministrazioni, concentrandosi sui settori produttivi più coinvolti nel processo di trasformazione digitale.

di Leo Castelli

Nato nel 1964, Smau (www.smau.it) è oggi una piattaforma indipendente scelta ogni anno da oltre 50.000 imprenditori, manager d’aziende e pubbliche amministrazioni per crescere e aggiornarsi su temi quali innovazione, tecnologia, digitalizzazione e internazionalizzazione. Smau non è solo ICT e business matching, perché le innovazioni digitali hanno trasformato il business, le regole del mercato e, conseguentemente, le imprese e i loro bisogni: per aiutarle a rimanere competitive e a colmare eventuali gap digitali, dal 2011 Smau ha dunque integrato nella propria offerta una nuova dimensione dedicata interamente all’innovazione. Startup, acceleratori, incubatori e centri di ricerca trovano ora spazio all’interno degli eventi e dei progetti firmati Smau per permettere alle aziende alla ricerca di idee, progetti e competenze di trovare gli strumenti per innovare e accelerare il proprio business. Tra i numerosi progetti che rendono Smau un partner affidabile per gli operatori dell’ecosistema digitale e ICT sicuramente va citato l’ormai noto Roadshow annuale, finalizzato a rilanciare l’economia e l’innovazione made in Italy.

TECNOLOGIA IN ROADSHOW

“Il Roadshow 2017 (ndr: iniziato a Padova nei giorni 30 e 31 marzo, proseguito a Bologna l’8 e il 9 giugno e poi a Berlino dal 14 al 16 giugno, per arrivare a Milano dal 24 al 26 ottobre e chiudere a Napoli il 14 e 15 dicembre) va sempre più incontro alle esigenze di rinnovamento e aggiornamento professionale di imprese e pubbliche amministrazioni, concentrandosi sui settori produttivi più coinvolti nel processo di trasformazione digitale: Agrifood, commercio e turismo, Industria 4.0, sanità, servizi, Smart Communities, ambiti tematici attorno a cui vengono raccontate tecnologie ed esperienze di eccellenza”, sottolinea Pierantonio Macola, Presidente e Amministratore Delegato di Smau. Un elemento centrale di ciascun appuntamento Smau sono gli workshop curati da Associazioni di categoria, analisti e docenti, incontri che spaziano sempre più su tematiche trasversali in cui le tecnologie digitali rappresentano il filo conduttore. Da non trascurare, infine, l’area espositiva, dove è possibile toccare con mano l’innovazione dei principali fornitori di tecnologie digitali, startup, laboratori e centri di ricerca, consolidando relazioni proficue per le proprie imprese.

Pierantonio Macola, Presidente e Amministratore Delegato di Smau.

Sponsor

Mediapartners