TIESSE ROBOT – KAWASAKI ROBOT - OTTOBRE 2014

La nuova gamma di robot Kawasaki CX, distribuita da Tiesse Robot nelle taglie da 110, 165 e 210 kg di portata, sono destinati a diventare il punto di riferimento nella saldatura automatizzata.

Da oltre trent’anni leader nella robotica industriale, Tiesse Robot (www.tiesserobot.it) è dal 1992 partner di Kawasaki Robot. La società commercializza gli avanguardistici robot Kawasaki sui mercati internazionali, realizzando, con il loro impiego, isole di lavorazione ad alto tasso tecnologico, devolute ai più svariati settori industriali. Sempre all’avanguardia nella tecnologia dei prodotti per la robotica, Kawasaki Robot ha annunciato una nuova gamma di robot che andranno in parte ad affiancare e integrare la linea di prodotto esistente e in parte a sostituire modelli di grande successo “trasformati” in modelli che diventeranno il nuovo punto di riferimento sul mercato. In particolare, il nuovo robot di saldatura, denominato BS4, con polso cavo, affiancherà gli attuali modelli RA6L e RA10L, e riassumerà l’elevato contenuto tecnologico di tutti i robot Kaswasaki con una formula molto compatta. Introdotta anche una nuova gamma di robot, denominata CX, nelle taglie da 110, 165 e 210 kg di portata. Questi robot vengono immessi sul mercato con caratteristiche di velocità e di space saving che li rendono anche in questo caso il riferimento nella saldatura automatizzata. Le nuove macchine sono state ulteriormente ottimizzate per tutte le operazioni di manipolazione e asservimento di macchine utensili. Altra caratteristica importante è la facilità con cui si possono effettuare gli allestimenti a bordo robot, come i passaggi cavi o il posizionamento di elettrovalvole. Segnaliamo infine anche il lancio, per l’inizio della prossima primavera, di una nuova gamma di pallettizzatori totalmente modulari, denominata CP, nelle taglie da 130, 180, 250, 300 e 500 kg di portata. Lo studio di nuovi algoritmi di gestione della traiettoria permetterà di raggiungere cadenze di pallettizzazione ora non possibili e, anche in questo caso, gli “esemplari” in uscita sono destinati a rappresentare la punta d’eccellenza sul mercato. Le nuove serie di robot menzionate avranno anche il vantaggio di usufruire di nuove tecnologie di produzione e di linee d’assemblaggio robotizzate, il che permetterà di beneficiare di una riduzione dei costi a vantaggio della clientela.

Sponsor

Mediapartners